Calciomercato Milan – Maldini ha scelto il nuovo difensore | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Paolo Maldini, direttore tecnico del club rossonero, punta ad investire molto sul nuovo centrale per l’estate 2021

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Paolo Maldini AC Milan

CALCIOMERCATO MILAN MALDINI

Calciomercato A.C. Milan: Maldini ha individuato il principale obiettivo

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANPaolo Maldini e Frederic Massara, rispettivamente direttore tecnico e direttore sportivo del Milan, sono molto attenti al mercato internazionale. Con l’ausilio del responsabile dell’area scout del club rossonero, Geoffrey Moncada, i due tengono d’occhio tanti, giovani profili. Elementi validi che possono fare al caso della squadra di Stefano Pioli.

Per rinforzare la difesa, per esempio, il Milan si sta muovendo proprio in quest’ottica. Sul calciomercato, Maldini cerca un centrale talentuoso, solido, bravo nell’uno contro uno, che possa crescere ulteriormente e migliorare tatticamente nel campionato italiano. Si fanno tanti nomi, in questo periodo, anche perché la sessione di trattative di gennaio è alle porte. Ma attenzione, perché il Diavolo si sta già muovendo anche in ottica estate 2021.

Mateo Musacchio, infatti, lascerà il Milan perché in scadenza di contratto e Léo Duarte è destinato a compiere il medesimo tragitto, sebbene, magari, con la formula del prestito. Ecco, dunque, che al fianco di Simon Kjær, Alessio Romagnoli, Matteo Gabbia ed il difensore che verrà comprato a gennaio, anche in ottica di un ritorno in Champions League dopo 8 stagioni, i rossoneri meditano di investire molto in estate per un grande colpo nella retroguardia.

La Ligue 1 francese è tenuto sotto stretta osservazione da Maldini e da chi opera per il calciomercato del Milan. E se a gennaio, per esempio, può arrivare Mohamed Simakan, classe 2000, dallo Strasburgo, in estate il club di Via Aldo Rossi potrebbe invece accogliere nelle propria fila Boubacar Kamara. Anch’egli un 2000, Kamara è attualmente sotto contratto con l’Olympique Marsiglia fino al 30 giugno 2022, ma non resterà anche nella prossima stagione in Costa Azzurra.

André Villas-Boas, tecnico portoghese dell’OM, di fatto, ha aperto le porte per la sua cessione: “È un giocatore straordinario per il futuro. Ha un grande futuro europeo – ha detto lunedì, in conferenza stampa di presentazione della sfida di Champions League contro l’Olympiacos -. Se delle grandi squadre europee si mettono sulle sue tracce, si può aprire la porta a Kamara. Mi fido di lui”.

Kamara non lascerà l’OM a gennaio, come riferito dal quotidiano marsigliese ‘La Provence‘, ma in estate sì. La società francese lo valuterebbe 50 milioni di euro: un prezzo, però, che appare fuori mercato visto la crisi che ha investito il settore calcio con la pandemia da coronavirus. La cifra, inevitabilmente, scenderà. In Francia spiegano come Kamara, difensore tatticamente già formato e molto valido nonostante la giovane età, possa finire in Italia nel calciomercato estivo. Su di lui Maldini per il Milan, ma bisognerà fare attenzione a Juventus e Inter.

Le quali, al momento, non sembrano essere particolarmente interessate. L’unica, reale concorrenza per il Diavolo potrebbe arrivare da qualche top club di Premier League o della Liga. Maldini, però, vuole evitare che il Milan venga beffato un’altra volta dopo che, qualche mese fa, il Leicester City ha strappato al Milan, proprio sul più bello, il forte Wesley FofanaMercato Milan: un grande obiettivo si allontana, c’è la chiamata di Zidane >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy