Calciomercato Milan – Rossoneri freddi su Mariano Díaz: il motivo

Calciomercato Milan – Rossoneri freddi su Mariano Díaz: il motivo

Mariano Díaz, classe 1993, è in uscita dal Real Madrid e già un mese fa il Milan lo aveva valutato. Appare difficile, però, che possa giungere in rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è alla ricerca di un attaccante da affiancare a Krzysztof Piatek e, come emerso in questi giorni sui quotidiani in edicola, avrebbe messo nel mirino Mariano Díaz, classe 1993, spagnolo naturalizzato dominicano che, un paio di stagioni fa, fece faville nell’Olympique Lione, nella Ligue 1 francese.

Oggi Mariano Díaz milita nel Real Madrid, ma non rientra nel progetto tecnico di Zinedine Zidane: i rossoneri ne parlarono con le ‘Merengues‘ già più di un mese fa, all’epoca dell’acquisto di Theo Hernández, ed ora la pista potrebbe tornare calda giacché si sta complicando la trattativa con l’Atlético Madrid per l’argentino Ángel Correa.

Secondo quanto rivelato da ‘calciomercato.com‘, però, il Milan sarebbe ancora un po’ freddo sulla situazione di Mariano Díaz. L’attaccante ha infatti un ingaggio molto pesante (superiore ai 5 milioni di euro) e un valore del cartellino superiore ai 25 milioni di euro. Considerando che il Milan contempla solo acquisti a titolo definitivo, è ben spiegato che le condizioni economiche risultano essere quasi proibitive. Ecco perché potrebbe arrivare, ‘low cost‘, un forte ed esperto centravanti: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy