Calciomercato Juventus – Paratici accelera per Tonali: servono 50 milioni

Calciomercato Juventus – Paratici accelera per Tonali: servono 50 milioni

Fabio Paratici è letteralmente stregato da Sandro Tonali. La Juventus in estate vorrebbe affidargli le chiavi del suo centrocampo: servono almeno 50 milioni

di Alfredo Novello

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La Juventus, dopo aver concluso la trattativa riguardo Dejan Kulusevski, si appresta a mettere in cassaforte un altro giovane di enormi prospettive: Sandro Tonali. Il Chief Football Officer dei bianconeri, Fabio Paratici, è letteralmente catturato dalle prestazioni del giovane centrocampista del Brescia, un giocatore ideale per sostituire Miralem Pjanic.

Il classe 2000 sta disputando un’ottima stagione anche in Serie A dopo la promozione con le “Rondinelle” nella scorsa stagione, conquistando anche la convocazione nella Nazionale di Roberto Mancini e facendo anche il suo esordio nella fila azzurre. La dirigenza del club Campione d’Italia in carica segue costantemente le prestazioni del giocatore, con Paratici che è andato più volte a visionarlo dal vivo.

La concorrenza per Tonali ovviamente non manca, ed è agguerrita, con le big di Premier League, in particolare Manchester United, Manchester City e Liverpool interessate al 19enne regista. In Francia, ormai è risaputo l’interesse di Leonardo e del PSG, ma la vera minaccia per i bianconeri è soprattutto l’Inter. La Juventus, come riportato da “Calciomercato.it“, negli ultimi tempi ha mosso dei passi concreti per il numero 4 nativo di Lodi, balzando in pole nella corsa per il suo cartellino.

Nei giorni scorsi infatti, è da registrare un incontro tra lo stesso Paratici e l’entourage di Tonali, incontro che va a pareggiare quello di Giuseppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro, di circa due settimane fa. Paratici spinge sull’acceleratore, con il gioiello del Brescia che resta in cima alla lista dei desideri a centrocampo insieme a Paul Pogba.

La Juventus è pronta a stanziare un assegno da 50-55 milioni di euro, compresi i bonus, per convincere Massimo Cellino, Presidente del Brescia, a dare il via libera in estate alla cessione di Tonali, evitando la temuta asta. Novità in casa Milan, intanto, per quanto riguarda la trattativa per Dani Olmocontinua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy