Vecchi: “Donnarumma fenomeno assoluto, non si perderà”

Vecchi: “Donnarumma fenomeno assoluto, non si perderà”

L’ex preparatore dei portieri del Milan, Villiam Vecchi, nonché ex giocatore rossonero, ha così parlato di Gigio Donnarumma

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Intervistato da gianlucadimarzio.com, ecco le parole dell’ex portiere e preparatore del Milan, Villiam Vecchi sul momento di Gianluigi Donnarumma: “E’ inutile, un nuovo Buffon non c’è perché uno come lui è troppo raro. Ma Donnarumma è molto bravo. In Italia è facile salire sul carro, tutti lo fanno. Dopo la gara con il Napoli, Gigio era un fenomeno, ora uno dei tanti. Per me è un fenomeno assoluto, non si fanno per caso 100 gare in Serie A alla sua età. Lui sa già tutto, non ha bisogno di consigli, ha le stigmate del grande giocatore. Non si perderà perché le sue qualità sono evidenti e immense. Ora serve solo tranquillità e forza psicologica. Presto quei minuti contro la Juventus saranno dimenticati. Tanti grandi portieri hanno fatto errori, ad esempio Keylor Navas e De Gea, ma credo che l’esperienza che ha Gigio a 19 anni, non l’aveva neanche Buffon alla sua età. Quello che è successo gli tornerà utile in futuro”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Donnarumma: “Sono deluso, ma voltiamo pagina”

Amelia: “Donnarumma? I suoi errori dovuti a un eccesso di confidenza”

L’opinione – “Donnarumma? Il Milan gli ha messo troppa pressione”

Donnarumma: il portiere è nell’occhio del ciclone, ma bisogna tutelarlo

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12852546 - 2 settimane fa

    Una pippa clamorosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy