Montella: “Domani sarà una finale: conta soltanto vincere”

Montella: “Domani sarà una finale: conta soltanto vincere”

Vincenzo Montella, tecnico rossonero, alla vigilia della sfida di San Siro contro il Bologna: “Per l’Europa ci siamo. Ed io sono a 99 vittorie …”

Giornata di vigilia per il Milan e per Vincenzo Montella: domani, alle ore 15:00, i rossoneri sfideranno allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ il Bologna di Roberto Donadoni per la 37^ e penultima giornata di Serie A. La partita sarà di fondamentale importanza per il club meneghino, che, qualora la Fiorentina non passi a Napoli, vincendo conquisterebbe i preliminari di Europa League.

Montella, però, ha voluto mettere tutti in guardia sulle insidie che nasconderà un match sulla carta facile e scontato: “Non mi fido del Bologna, la partita di domani è una finale perché può servire per raggiungere il nostro obiettivo. Le finali vanno giocate con astuzia e non necessariamente bisogna giocare bene, ma vincere. Per noi è comunque una finale, indipendentemente dal risultato di Napoli – ha dichiarato l’allenatore campano a ‘Milan TV’ e, successivamente, in conferenza stampa a Milanello -. E’ da lunedì che siamo concentrati su questa gara, dobbiamo fare bene, vincere potrebbe significare Europa, vogliamo la qualificazione avendo l’1% di vantaggio sulla Fiorentina, vogliamo coronare il lavoro di questa stagione. E poi, sono a 99 vittorie…”.

Il tecnico milanista, ribadendo come il Milan abbia un leggero vantaggio in ottica europea, ha concluso spiegando perché il Bologna non regalerà niente ai rossoneri. “Giocheranno senza assilli, non hanno nulla da perdere. Ma noi saremo attenti, siamo pronti anche se non dormiamo sonni tranquilli – le parole di Montella -. Ora non conta tanto giocare meglio degli avversari, ora dobbiamo soltanto vincere, sfruttando tutte le nostre caratteristiche”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pasalic: “Sei punti e siamo in Europa League”

Milan-Bologna, le probabili formazioni: 3-5-2 e tandem Bacca-Lapadula in attacco

Niente pasticci: nel 2017-2018 Milan con le maglie tradizionali

Milan-Bologna, arbitra Piero Giacomelli

Milan-Bologna, Suso squalificato: chi al suo posto?

Verso Milan-Bologna: Destro a caccia del suo record di gol in Serie A

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy