Iachini a PS: “Sono felice per i miei ragazzi, peccato per il pareggio”

Iachini a PS: “Sono felice per i miei ragazzi, peccato per il pareggio”

Ecco le parole del tecnico del Sassuolo, Giuseppe Iachini, ai microfoni di Premium Sport, dopo il pari contro il Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo il pareggio per 1-1 contro il Milan a San Siro, ecco le parole di Giuseppe Iachini, tecnico del Sassuolo, ai microfoni di Premium Sport: “Sono stato espulso per aver superato l’area tecnica più volte. E’ stato un mio errore”.

Su Consigli e la squadra: “Lui e anche gli altri stanno facendo benissimo, per noi oggi non era facile, dopo il Napoli ed il Chievo. Non a caso abbiamo chiuso con molti ragazzi con problemi fisici. Siamo riusciti a voler sempre andare in avanti, abbiamo trovato il gol ed è stato un peccato non aver vinto. Muoviamo la classifica e andiamo avanti”.

Sull’attaccante: “Oggi avevo bisogno di attaccanti che avessero profondità e velocità, per questo non ho scelto Babacar. Ma non è che non meritasse. Volevo segnare il secondo gol, ma è andata così pazienza”.

Sul momento: “Bravi ai miei ragazzi per la grande mentalità, loro erano molto bravi tecnicamente, siamo stati bravi lo stesso. Ma ora dobbiamo insistere perchè il cammino è ancora lungo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

PM – Milan-Sassuolo 1-1: soltanto un pari per i rossoneri

Pagelle Milan-Sassuolo: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Le parole di Gennaro Gattuso ai microfoni di Premium Sport e Sky Sport

Le parole di Beppe Iachini ai microfoni di Premium Sport e Sky Sport

Kalinic a Milan TV: “Felice per il gol, cerco di dare sempre tutto”

Milan-Sassuolo, giallo per Bonucci: salta il Napoli

PM – Milan-Sassuolo, sono 43.140 gli spettatori presenti a San Siro

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy