Donnarumma allo zio: “Volevo togliere la mano… No, scherzo”

Donnarumma allo zio: “Volevo togliere la mano… No, scherzo”

Donnarumma è stato il grande protagonista del pareggio di ieri. Allo zio napoletano ha detto scherzando di aver provato a togliersi, poi gli sfottò.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Se il Milan è uscito da San Siro con un punto contro il Napoli lo deve anche e soprattutto a Gianluigi Donnarumma, autore di una parata strepitosa all’ultimo minuto su Arkadiusz Milik. Il classe 1999 ha compiuto un intervento incredibile, su un tiro da distanza ravvicinatissima e angolato, per poi esultare come se avesse fatto gol. Lui stesso l’ha definita tra le più belle della propria carriera. La reazione di gioia, comunque, non è piaciuta ai tifosi del Napoli, viste le origini di Gigio. Ecco perchè nel finale di gara gli hanno dedicato alcuni cori dispregiativi. Anche lo zio, scherzosamente, non ha gradito da tifoso del Napoli e in rete è spuntato un video in cui Gigio risponde prendendolo in giro: “Scusami, non l’ho fatto apposta… Volevo togliere la mano, ma non ci sono riuscito…” Il tutto in dialetto partenopeo e condito da epiteti finali intraducibili, che lasciano intendere lo scherzo e lo sfottò al parente. Nel video presente anche il cognato.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan sui social – Donnarumma “ringrazia” Magni

Prodezza, abbracci e poi i dubbi: Donnarumma il genio

Un buon Milan e un grande Donnarumma fermano il Napoli

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy