Closing, si va verso lo slittamento al 15 gennaio con una nuova caparra

Closing, si va verso lo slittamento al 15 gennaio con una nuova caparra

Incontro nel pomeriggio tra i vertici Fininvest e i rappresentanti del fondo Sino-Europe Sport, per discutere del rinvio del closing della trattativa per la cessione del Milan

Incontro nel pomeriggio tra i vertici Fininvest e i rappresentanti del fondo Sino-Europe Sport, per discutere del rinvio del closing della trattativa per la cessione del Milan, prevista in origine per il 13 dicembre.
Si va verso lo slittamento al 15 gennaio, al momento la data più probabile per la conclusione di questo tanto tribolato affare. Berlusconi è disposto al rinvio, previo pagamento di una nuova caparra, dopo quella già versata dai cinesi alla firma del preliminare. Secondo indiscrezioni relative all’incontro odierno, la cordata asiatica sarebbe disposta a pagare una cifra compresa tra i 50 e i 100 milioni di euro: ci saranno comunque nuovi incontri per definire la cosa nei dettagli.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

La Cina stringe gli investimenti esteri: problemi per il closing?

AC MILAN COMUNICATO UFFICIALE – 13 dicembre convocazione assemblea dei soci

Cessione Milan – Yonghong Li e Han Li in Italia per trattare rinvio

 SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy