Cessione Milan: i cinesi rassicurano Fininvest, aumenta l’ottimismo

Cessione Milan: i cinesi rassicurano Fininvest, aumenta l’ottimismo

La trattativa per la cessione del Milan prosegue e se il closing potrebbe esser rinviato Sino-Europe sembra aver dato garanzie importanti sulla cordata

Il Milan verrà ceduto, forse servirà più tempo del previsto, ma il Milan verrà ceduto. E’ questa la sensazione che filtra, tanto da Fininvest quanto dal consorzio cinese di Sino-Europe Sports dopo il lavoro degli ultimi giorni. A riferirlo è questa mattina “Il Corriere della Sera” secondo cui Fininvest sembra sempre più convinta a dare un’ulteriore proproroga al gruppo cinese per trovare i 420 milioni di euro mancanti. La società della famiglia Berlusconi avrebbe ammorbidito le sue posizioni alla luce delle rassicurazioni ricevute sulla solidità del gruppo e dei suoi partecipanti. In ogni caso, ad un nuovo slittamento del closing dovrebbe corrispondere un’altra caparra da 100 milioni di euro.

Quella di domani potrebbe essere la giornata chiave, da qui al 5 dicembre infatti si capirà se Sino-Europe sarà in grado di versare i 420 milioni di euro che ancora mancano nelle casse di Fininvest entro il 13 dicembre o se avrà bisogno di un rinvio significativo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Niang non rinnova: due squadre provano lo sgambetto al Milan

Paletta a Milan TV: “Con Montella pochi volti tristi. Ora sappiamo cosa fare”

Bacca: L’agente si sbilancia e dalla Francia arrivano novità importanti

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy