Calciomercato – Niang, il rinnovo non arriva: due club su di lui

Calciomercato – Niang, il rinnovo non arriva: due club su di lui

Il rinnovo di Niang non arriva e su di lui si fiondano due club stranieri. L’attaccante del Milan piace moltissimo all’Arsenal e al Borussia Dortmund.

Il nuovo Milan ha deciso di puntare sui giovani. Progetto ambizioso, ma che sta già portando risultati, anche insperati. Il club vorrebbe blindare i propri gioielli, i giocatori più importanti e più rappresentativi di questa nuova strada intrapresa. Tanti sono i giocatori ai quali bisognerà rinnovare il contratto e, tra questi, c’è anche M’Baye Niang.

I contatti per il rinnovo dell’attaccante francese si sono avviati un po’ di tempo fa, ma secondo calciomercato.com al momento si sta vivendo una fase di stallo. Il Milan, con Adriano Galliani in prima linea, avrebbe voluto sedersi attorno a un tavolo con gli agenti del calciatore per raggiungere un accordo e andare avanti insieme, almeno fino al 2021. L’attuale contratto, invece, scade nel 2019. Ovviamente, per Niang ci sarebbe anche un adeguamento dell’ingaggio: fino a 1,4 milioni, comprensivo di premi. Le incertezze societarie, però, hanno momentaneamente bloccato tutto. Non sono previsti nuovi incontri e, probabilmente, i prossimi ci saranno solo a marzo circa, quando la situazione societaria sarà risolta.

La volontà di Niang è sicuramente uno dei fattori più importanti in una situazione come questa. Il francese ha trovato finalmente continuità in rossonero e sembra stia crescendo giornata dopo giornata, Vincenzo Montella lo reputa uno dei giocatori più importanti della rosa. Ecco perché Niang sarebbe contento di rinnovare. Attenzione, però, all’interesse di molti club, in primis stranieri. L’Arsenal, su tutti, lo ha inserito nella lista dei potenziali nuovi rinforzi. Niang piace tantissimo ad Arsene Wenger, che con i giovani ci ha sempre saputo fare. Anche dalla Germania, però, si registra interesse, soprattutto dalle parti del Borussia Dortmund. Il Milan dovrà, perciò, velocizzare le operazioni di rinnovo, prima che Niang si faccia tentare da tentazioni estere.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Paletta a Milan TV: “Con Montella pochi volti tristi. Ora sappiamo cosa fare”

Bacca: L’agente si sbilancia e dalla Francia arrivano novità importanti

Comunicato ufficiale: Calabria, tempi lunghi per il recupero

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy