Tuttosport – Conte può attendere: ecco come Gattuso ha conquistato Elliott

Tuttosport – Conte può attendere: ecco come Gattuso ha conquistato Elliott

Gennaro Gattuso si è guadagnato conferma e fiducia non soltanto per il D.N.A. milanista o per l’amore dei tifosi. I motivi che hanno convinto Elliott

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Antonio Conte può attendere. Secondo l’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport‘, infatti, il Milan, atteso da un inizio di campionato shock, con Napoli e Roma nelle prime tre giornate, avrebbe potuto persino cambiare allenatore qualora le cose fossero andate troppo male.

L’ombra dell’ex manager del Chelsea, in fin dei conti, aleggiava, minacciosa, su Gennaro Gattuso già quando il Milan era in tournée negli Stati Uniti d’America e il tecnico calabrese, nonostante una telefonata di rassicurazioni ricevuta dal Presidente del club di Via Aldo Rossi, Paolo Scaroni, tutto si sentiva fuorché confermato con fiducia.

Contatti con Conte, per il quotidiano torinese, c’erano stati e, magari, in occasione di un doppio passo falso, Gattuso avrebbe potuto cedere il passo al salentino. E invece … Gattuso ha confermato, nelle prime due gare stagionali, di essere un tecnico di grande qualità e, oltretutto, di essere in grado di far giocare bene la sua squadra anche contro le big del nostro calcio.

Lui, da navigato uomo di campo, è ben consapevole che, alle prime difficoltà, le voci su un cambio in panchina torneranno a galla, però le prestazioni offerte dal suo Milan durante la sua gestione, per gran parte del tempo, nella scorsa stagione, e le prime indicazioni arrivate al ‘San Paolo‘ (per 60′) ed a ‘San Siro‘, servono a far capire come, magari, non abbia tanta esperienza ma potenzialità e preparazione che meritano rispetto assoluto.

Elliott Management Corporation gli ha dimostrato, in questo periodo, stima e rispetto, con le parole e con i fatti. Gattuso, infatti, è ‘sopravvissuto’ al restyling in società, ed è rimasto saldamente al suo posto, forte anche (ma non soltanto) dell’amore dei tifosi al fianco di bandiere di rientro in rossonero, quali Leonardo e Paolo Maldini. I risultati, d’altronde, parlano per lui: nell’epoca recente, è il terzo tecnico milanista per percentuale vittorie dopo Clarence Seedorf e Massimiliano Allegri.

Ha vinto, infatti, 13 partite sulle 26 trascorse sulla panchina rossonera, pari al 50%: Vincenzo Montella viaggiava al 46%, Siniša Mihajlović al 41%, Filippo Inzaghi al 34% e Cristian Brocchi al 33%. Seedorf si era ‘fermato’ al 58%, Allegri addirittura al 74%. Insomma, Gattuso sembra essere nato per fare l’allenatore: questa, infatti, è anche l’opinione di un suo ex compagno di squadra al Milan, Massimo Oddo: ecco come ha lodato le qualità dell’amico Rino.

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy