Milano Finanza – Milan, Elliott al lavoro sul debito

Milano Finanza – Milan, Elliott al lavoro sul debito

Elliott Management Corporation sta già operando per convertire il debito del Milan: ecco la duplice possibilità per il club rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il fondo Elliott Management Corporation, diventato ufficialmente proprietario del Milan qualche giorno fa per via del default di Yonghong Li, ormai ex azionista di maggioranza e prossimo alla destituzione, questo pomeriggio, anche dal Consiglio d’Amministrazione del club di Via Aldo Rossi, starebbe già lavorando alacremente per rendere più sani e sostenibili i conti del Milan.

L’obiettivo di Elliott, infatti, è quello di risanare i numeri del Milan, ha scritto l’edizione odierna del quotidiano ‘Milano Finanza’, liberandolo, così, dal pesante fardello dell’esposizione maturata nei confronti del nuovo azionista. Come fare per mandare in porto l’operazione? Semplice, Elliott potrà convertire il debito in equity oppure potrà rifinanziarlo.

In questo modo, il debito del Milan, 140 milioni circa, ne risulterebbe quasi azzerato. Elliott, d’altronde, ha grandi programmi per i rossoneri nel prossimo futuro. Leggi qui le parole di Paul Singer, fondatore di Elliott!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy