Milan, Gordon Singer ieri a cena con Gattuso

Milan, Gordon Singer ieri a cena con Gattuso

Gordon Singer, da ieri a Milano, ha avuto una riunione con i capi area del Milan. Poi, in serata, ha cenato con Gennaro Gattuso: il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha raccontato la prima giornata milanese di Gordon Singer, figlio di Paul, fondatore del fondo Elliott Management Corporation, nuovo proprietario del Milan.

Singer junior, che del fondo Elliott dirige la filiale londinese, non si è presentato, come molti si aspettavano, in conferenza stampa per la presentazione di Paolo Maldini, avvenuta a ‘Casa Milan‘. Al contrario, si è tenuto ben lontano dalle luci della ribalta, preferendo muoversi dietro le quinte, con un’agenda più o meno top secret e logistica dello stesso tenore, perché in fondo Elliott non è un’azienda nel senso stretto del termine e quindi non ha bisogno di fare autopromozione.

L’obiettivo di Singer, ha rimarcato ancora la ‘rosea’, è quello di rimettere in piedi il Milan nei conti e sul campo, e in questo senso i fatti contano evidentemente più delle parole. Da quanto è filtrato, Gordon Singer è arrivato a Milanello ieri intorno a mezzogiorno, accolto dal Presidente Paolo Scaroni e dal responsabile dell’area tecnico-sportiva del Milan, Leonardo. Ha visitato il centro sportivo, ha assistito ad una parte dell’allenamento della Primavera, poi si è recato a pranzo.

Qui ha mangiato con tutti i capi area della società rossonera: la vera priorità di Gordon Singer, infatti, era quella di incontrare i manager del Milan, esaminare insieme gli obiettivi ed il percorso per arrivare al top in termini dirigenziali e sportivi. La giornata di Singer junior, poi, si è conclusa a cena, nel ristorante di Gallarate (VA) di proprietà di Gennaro Gattuso, con lo stesso tecnico rossonero, appena rientrato dalle due settimane di tournée negli USA, ma molto desideroso di parlare dal vivo con i nuovi proprietari. Presenti alla cena, come testimoniato da ‘Radio Rossonera’, anche Leonardo, Maldini e Scaroni. Presto, probabilmente, alla comitiva si aggiungerà un altro, gradito protagonista di notti da leggenda in maglia rossonera: qui per i retroscena.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy