Milan, fiducia a Montella ma nessun acquisto a gennaio

Milan, fiducia a Montella ma nessun acquisto a gennaio

La società ha ribadito la fiducia al tecnico Vincenzo Montella. Il quale, però, dovrà ‘arrangiarsi’ con il gruppo a sua disposizione fino a fine stagione

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, durante l’assemblea dei soci svoltasi ieri a ‘Casa Milan’, durante la quale si è approvato il bilancio del club rossonero per il semestre gennaio-giugno 2017, chiuso con un passivo di 32,6 milioni, gli amministratori del Milan hanno reso noto agli azionisti come la società non sia intenzionata ad intervenire nella sessione invernale di calciomercato se non ritenuto strettamente necessario.

Vincenzo Montella, dunque, dovrà tirare fino al termine della stagione con il gruppo attualmente a sua disposizione, confidando di riprendere quota in classifica, giacché l’asticella per una qualificazione in Champions League, inizialmente fissata in 71-72 punti, si è inevitabilmente alzata visto che le grandi, lì davanti, corrono tutte e che il Milan, al contrario, ha già 9 punti di ritardo sulla quarta in graduatoria, la Lazio.

Per Montella, a cui è stata ribadita totale fiducia, impresa ardua: qualora non si qualificasse per l’edizione 2018-2019 della Champions League, il Milan potrebbe trovarsi costretto a mettere sul mercato almeno uno dei suoi gioielli più pregiati, nella fattispecie Gianluigi Donnarumma.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, il piano per il futuro: il nodo è il debito con Elliott

Milan, ecco le cifre dell’accordo con Puma

Maldini: “Futuro nel calcio? Solo al Milan o in Nazionale”

PM – La Scala: “Senza Champions non per forza via un top”

Milan tra campo e società: entro Natale la verità

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy