Italia, è fatta per Mancini: settimana prossima la firma sul contratto

Italia, è fatta per Mancini: settimana prossima la firma sul contratto

Sarà Roberto Mancini il prossimo commissario tecnico della Nazionale: l’allenatore dello Zenit si è liberato dal club russo, a breve l’ufficialità

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Dopo mesi di trattative e riflessioni, la Nazionale avrà presto il suo nuovo allenatore, da cui ripartire in seguito alla debacle con la Svezia che ha escluso gli azzurri dal prossimo Mondiale di Russia. Sarà Roberto Mancini il commissario tecnico che condurrà la squadra almeno fino agli Europei del 2020. Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Mancini si è liberato dallo Zenit San Pietroburgo e presto si recherà a Roma per la firma sul contratto. L’ex allenatore dell’Inter, nella nuova avventura, rinuncerà a moltissimi soldi: in Russia, infatti, aveva ancora due anni di contratto a sei milioni netti a stagione, mentre alla guida degli azzurri – con un biennale – guadagnerà due milioni netti. Insieme a lui, entrerà come collaboratore anche Andrea Pirlo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Mancini si libera dallo Zenit, lunedì a Roma per chiudere con la Figc

Italia: Pirlo nello staff di Mancini, Ambrosini in Under 21

Italia: Mancini sarà ct e riporterà Balotelli in azzurro

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy