Il Giornale – Calciomercato Milan: Halilović, spunta il giallo della firma

Il Giornale – Calciomercato Milan: Halilović, spunta il giallo della firma

Alen Halilović, nei giorni scorsi, si è legato al Milan fino al 30 giugno 2021. La sua firma, però, avrebbe dovuto essere ‘congelata’: i motivi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, in questa estate piuttosto tribolata, non è riuscito ancora a far partire la sua campagna acquisti. Prima, infatti, bisognerà capire quale budget avrà a disposizione la dirigenza rossonera per comprare i giocatori che servono a Gennaro Gattuso ed eventualmente capire chi, dei pezzi pregiati dell’organico milanista, possa essere sacrificato sull’altare del bilancio.

Massimiliano Mirabelli, però, pur navigando tra tutte queste incertezze, ivi inclusa quella di un suo possibile licenziamento in favore, si mormora, di Cristiano Giuntoli, attuale direttore sportivo del Napoli, è riuscito a piazzare già tre colpi a parametro zero. Dal Napoli è arrivato proprio Pepe Reina, portiere spagnolo classe 1982, mentre, dalla Sampdoria, è stato prelevato il terzino croato classe 1987, Ivan Strinić.

Un altro croato, quindi, è stato portato a Milanello. Si tratta del centrocampista Alen Halilović, classe 1996, ex enfant prodige del calcio europeo, che si è poi un po’ perso nel corso degli anni tra Barcellona, Sporting Gijón, Amburgo e Las Palmas. Il Milan ha scommesso su di lui, lo ha prelevato senza versare un euro al club tedesco, retrocesso nella 2. Bundesliga, gli ha fatto firmare un contratto fino al 30 giugno 2021 e messo a disposizione di Gattuso un mancino talentuoso, tecnico, rapido e capace nel giocare uno contro uno.

Un gioiellino da rilanciare. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Il Giornale’, però, Halilović non avrebbe potuto firmare con il Milan. O meglio: la sua firma avrebbe dovuto essere ‘congelata’, almeno per il momento, visto che, in casa Milan, attualmente, regna per l’appunto una clamorosa incertezza sulla governance. Ciò non è accaduto, però, ed il ragazzo è stato ufficialmente presentato qualche giorno fa in conferenza stampa: leggi qui tutte le sue dichiarazioni.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peraskov - 5 mesi fa

    Ci deve essere sempre qualche giornale che si diverte a gettare fango sul Milan, forse nostalgici di Berlusconi. Si tratta di una scommessa su un giovane talento che si era un po’ perso, ma che il talento ce l’ha sicuramente ed è un colpo A ZERO, non una scommessa da 500 milioni come quella di Yonghong Li. E allora dov’è il problema? Ma andate a f……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy