Giorgetti su Kessie: “Sbeffeggiare un avversario è indegno per la maglia che si porta”

Giorgetti su Kessie: “Sbeffeggiare un avversario è indegno per la maglia che si porta”

Il sottosegretario con delega allo sport Giancarlo Giorgetti ha parlato ieri dell’episodio che ha visto protagonisti Kessie e Bakayoko contro la Lazio

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Il sottosegretario con delega allo sport Giancarlo Giorgetti ha commentato ieri l’episodio accaduto sabato sera al termine di Milan-Lazio, che ha visto protagonisti in negativo Kessie e Bakayoko. “Lo sport è sana competizione, correttezza e lealtà. Mostrare la maglia di un altro giocatore per sbeffeggiarlo è prima di tutto un gesto stupido, inqualificabile, indegno dei valori dello sport e anche della maglia che s’indossa. Mi auguro che vengano presi i giusti provvedimenti per stigmatizzare il gesto”. La prova tv in questi casi non si utilizza: ma ecco quali sono le 3 strade che il giudice sportivo potrà prendere domani>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy