Donnarumma prova a risollevarsi: “Sono errori che capitano”

Donnarumma prova a risollevarsi: “Sono errori che capitano”

Dopo gli errori nella finale di Coppa Italia a Roma, ieri Gigio Donnarumma ha mostrato – in un video – tutta la sua delusione: ora si riparte da Bergamo

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Dopo la finale di Coppa Italia persa contro la Juventus, in casa Milan la situazione prova a tornare alla normalità: i commenti diminuiscono, si tenta di far tornare il clima più sereno. Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la giornata di ieri è stata di passaggio, con i rossoneri concentrati sulla sfida di domani contro l’Atalanta. Dallo spogliatoio filtra ancora la delusione di Gigio Donnarumma, che ieri – dopo il silenzio degli ultimi giorni – ha registrato un video sul sito del Milan, provando a guardare avanti e a dimenticare gli errori dell’Olimpico. “Siamo tutti molto delusi, ci tenevamo molto a vincere questa partita. Ci dispiace per non essere riusciti a vincere, ma guardiamo avanti, abbiamo due partite importanti e dobbiamo fare molto bene”.

L’obiettivo, inevitabilmente, è l’Europa. Quell’Europa che il Milan si giocherà a meno di 100 chilometri da Milano, a Bergamo, e che è tornato a respirare quest’anno in Romani,a Bulgaria, Grecia, Austria e altri paesi. Un’annata che ha visto Donnarumma compiere 85 partite su 125 tiri fronteggiati, pari al 68%. In confronto, altri big hanno fatto meglio: Reina è al 70%, Strakosha al 71%, Sportiello al 72%, Buffon al 75%, Handanovic al 79% e Allisson all’80%. Gigio, tuttavia, prova ad essere ottimista: “Il ruolo del portiere è così, capita di sbagliare, ma volto subito pagina. La delusione è normale, ma dobbiamo andare avanti con tanta voglia di fare e di dimostrare. Penso che arriveremo alla partita tutti carichi, stamattina in spogliatoio c’era molta carica. Ci arriviamo alla grande”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Vecchi: “Donnarumma fenomeno assoluto, non si perderà”

G.Galli: “Donnarumma lavori sulla tecnica. Su André Silva…”

Donnarumma: “Sono deluso, ma voltiamo pagina”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy