CorSera – Milan, il malese non sarà il cavallo vincente

CorSera – Milan, il malese non sarà il cavallo vincente

Ci sarebbe la possibilità che il nuovo socio del Milan possa essere un imprenditore malese su cui starebbe lavorando Jorge Mendes. Anche se …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il ‘Corriere della Sera’ oggi in edicola, affrontando le delicate tematiche del Fair Play Finanziario di Roma (uscita dal settlement agreement) e Inter (ancora dentro), ha aperto una piccola parentesi anche sul Milan, che, come ormai noto, il 19 giugno dovrà presentarsi dinanzi la Camera giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club di calcio UEFA per l’udienza che stabilirà, in giudizio, le sanzioni che il club rossonero dovrà pagare per il mancato rispetto dei parametri del FFP nel triennio 2014-2017.

La UEFA, però, ha ricordato il ‘CorSera’, non ha messo nel mirino soltanto i conti del Milan, bensì anche la consistenza economica del proprietario e Presidente del club di Via Aldo Rossi, Yonghong Li, nonché la continuità aziendale al termine della scadenza del prestito (ottobre 2018) di 303 milioni di euro più interessi elargito dal fondo statunitense Elliott Management Corporation nel momento del closing per la cessione del Milan da Fininvest alla holding dell’imprenditore cinese.

In questo senso l’ingresso di un nuovo socio, di cui tanto si vocifera, sarebbe decisivo: nelle ultime settimane si sono intensificati gli incontri con vari soggetti, le possibilità che si chiuda in tempo per il 19 giugno sono poche, ma esistono. Sull’identità del socio, ha scritto la collega Arianna Ravelli, il quale entrerebbe ora con una quota di minoranza destinata a salire, va fatta una retromarcia: non si può escludere che sia americano, mentre l’imprenditore malese, su cui starebbe lavorando, come intermediario, Jorge Mendes, non sarà il cavallo vincente. Da escludere le soluzioni italiane. Ma quali sarebbero i piani degli americani per il Milan? Scoprili in questo approfondimento.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy