Cessione Milan: lo scenario in caso di slittamento del closing

Cessione Milan: lo scenario in caso di slittamento del closing

‘Sino-Europe Sports’ vuole prendersi il Milan entro il 13 dicembre, ma è possibile ci sia una proroga nei termini. Con soddisfazione di Silvio Berlusconi

La ‘Sino-Europe Sports’, fondo cinese che sta acquisendo il 99,93% del Milan da Fininvest, vorrebbe arrivare al closing dell’operazione entro il prossimo 13 dicembre, data in cui si terrà l’assemblea dei soci del club rossonero, e termine ultimo prefissato per la conclusione dell’affare dagli stessi cinesi. C’è tutta l’intenzione, da parte dei futuri acquirenti, di portare a termine l’acquisto del Milan “nel minor tempo possibile”, ma la difficoltà, contingente e reale, ad ottenere in brevissimo tempo le autorizzazioni dal Governo cinese per l’esportazione di capitali dalla Cina, potrebbe spingere ‘SES’ a chiedere a Fininvest un’ulteriore proroga. Per ‘Il Giornale’ oggi in edicola, venerdì 2 dicembre dovrebbe essere il giorno giusto per capire se tale richiesta arriverà o meno.

Fininvest, senza problemi, concederebbe ulteriore tempo ai cinesi (‘Libero’ parla di 15 gennaio come nuovo, ultimo termine; per ‘Repubblica’ si andrebbe fino a metà febbraio), in cambio di altre garanzie: come rivelato qualche giorno fa dal Presidente del Milan, Silvio Berlusconi, la testimonianza reale dell’esistenza dei 420 milioni che mancano ancora per l’acquisizione a titolo definitivo del club di Via Aldo Rossi, e, soprattutto, un’altra caparra, dopo i 100 milioni già versati in due soluzioni tra agosto e settembre, stimata tra i 50 (forse 80) ed i 100 milioni di euro. Condizione, questa, che Yonghong Li e Han Li, rispettivamente Presidente e Direttore Esecutivo di ‘SES’ accetterebbero di buon grado.

La proroga del closing, secondo ‘Repubblica’, non dispiacerebbe affatto a Silvio Berlusconi, che potrebbe quindi tenersi per un altro po’ di tempo il Milan, e godersi la cavalcata della squadra ‘italiana’ ben allenata da Vincenzo Montella nel tentativo di insidiare la Juventus. I bianconeri, tra l’altro, saranno avversari del Milan nella finale di Supercoppa Italiana del prossimo 23 dicembre, ore 17:30, a Doha, Qatar. L’occasione, per Berlusconi ed il fido Adriano Galliani, di poter conquistare sul filo di lana il 29° trofeo in 30 anni di gestione societaria.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan, entro una settimana i nomi degli investitori

Cessione Milan: Berlusconi e SES, avanti tutta

Verso Milan-Crotone: tutto quello che c’è da sapere sulla sfida contro i calabresi

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy