Tuttosport – Milan, si complica il riscatto di Bakayoko: i motivi

Tuttosport – Milan, si complica il riscatto di Bakayoko: i motivi

Tiemoue Bakayoko, centrocampista del Chelsea in prestito al Milan, non dovrebbe restare al Milan nella prossima stagione: ecco perché

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – I quotidiani sportivi in edicola questa mattina hanno concordato, per quanto concerne il Milan, su un particolare. Ad oggi, il riscatto del centrocampista francese Tiemoue Bakayoko si è fatto molto complicato.

La Gazzetta dello Sport‘ ed il ‘Corriere della Sera‘ hanno spiegato come Elliott Management Corporation, il fondo proprietario del club rossonero, sia rimasto, infatti, un po’ sorpreso, in negativo, dal comportamento del giocatore transalpino e, pertanto, starebbe seriamente valutando se impegnare 35 milioni di euro nel riscatto del suo cartellino dal Chelsea.

Tuttosport‘, poi, ha effettuato un’accurata disamina della situazione di Bakayoko, sottolineando come il mancato riscatto potrà anche dipendere dalla possibile mancata qualificazione del Milan alla prossima edizione della Champions League. Venendo a mancare tali introiti, infatti, il Diavolo dovrebbe ridimensionare i suoi propositi e, quindi, cercare di non buttare via soldi.

Pagare, oggi, alla luce di quanto sta succedendo con Bakayoko, una montagna di soldi al Chelsea potrebbe rivelarsi un clamoroso autogol. Il litigio verbale, via social, con Francesco Acerbi, culminata con l’esposizione della maglia del ‘nemico’ sotto la Curva Sud come fosse un bottino di guerra ed i continui ritardi agli allenamenti, simbolo, forse, di uno scarso attaccamento alla maglia farebbero propendere per la mancata conferma.

Bakayoko si è scusato per il ritardo di oltre un’ora all’allenamento di mercoledì, che ha fatto scattare il ritiro punitivo per tutta la squadra: scuse accettate dalla squadra e dal tecnico Gennaro Gattuso. E, in questa stagione, va sottolineato, è sempre stato uno dei migliori del Milan. Ma, in virtù di quanto esposto sopra, e, magari, delle possibili idee tattiche differenti che porterà il nuovo allenatore, il suo riscatto appare davvero sempre più lontano. Intanto, un ex tecnico di Bakayoko, Maurizio Sarri, ha parlato del suo futuro professionale: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy