Repubblica – Milan, senza Champions tanti giocatori cedibili

Repubblica – Milan, senza Champions tanti giocatori cedibili

Il Milan di Gennaro Gattuso, per un punto, ha mancato la qualificazione in Champions League. Adesso è tempo di mercato, con molti potenziali partenti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan di Gennaro Gattuso, nonostante la vittoria per 3-2 in casa della Spal ed i 68 punti raggiunti in classifica, miglior risultato dalla stagione 2012-2013 ad oggi, ha mancato, per un solo punto, la qualificazione in Champions League.

Ed ora, alla luce del rosso di bilancio che dovrebbe aggirarsi sugli 80 milioni di euro, ed in attesa delle sanzioni che la UEFA infliggerà al club di Via Aldo Rossi per il mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario nei trienni 2014-2017 e 2015-2018, si profilano delle cessioni eccellenti anche per ovviare al ‘buco’ di 50 milioni di euro, cifra che sarebbe entrata nelle casse del club per la partecipazione in Champions.

Secondo quanto riportato da ‘Repubblica‘ oggi in edicola, dunque, diventano tanti i giocatori rossoneri cedibili. Vedremo, dunque, se nei prossimi giorni, Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, da portiere titolare della squadra milanista, si tramuterà in una potenziale plusvalenza da 60 milioni di euro, e se qualcun altro, tra Franck Kessie, Jesus Suso, Patrick Cutrone o, magari, perfino Krzysztof Piatek verrà iscritto alla lista dei partenti per ragioni di cassa.

Ci saranno, infine, tanti cambi dal punto di vista dirigenziale. Leonardo, infatti, è sul punto di dimettersi: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy