Dall’Argentina – Bentancur, sarà Juventus. Ma il Milan aveva offerto di più

Dall’Argentina – Bentancur, sarà Juventus. Ma il Milan aveva offerto di più

Rodrigo Bentancur, inseguito dal Milan in estate, passerà alla Juventus: i rossoneri, però, avevano presentato al Boca Juniors una super proposta

Nonostante fosse stato trattato, con insistenza, dal Milan nella scorsa sessione estiva di calciomercato, alla fine Rodrigo Bentancur, talento uruguaiano classe 1997, vestirà nella prossima stagione la maglia della Juventus che, l’anno scorso, all’epoca della cessione di Carlos Tevez al Boca Juniors, aveva strappato al club argentino un’opzione di acquisto ad un prezzo già definito. Daniel Angelici, Presidente degli ‘Xeneizes’, ha parlato al canale argentino ‘Tyc Sports’, confermando, di fatto, la chiusura dell’affare con i bianconeri ma svelando anche come il Milan, a luglio, avesse presentato al Boca Juniors una bella proposta economica: “Mentre mi trovavo in Svizzera ho parlato con degli emissari della Juve per sapere cosa avrebbero fatto e mi hanno detto che si sarebbero avvalsi dell’opzione su Bentancur – ha spiegato Angelici -. Dopo l’amichevole col Siviglia del prossimo 11 novembre mi recherò a Torino per chiudere l’operazione. La Juventus pagherà 7,5 milioni di euro per il 50% del cartellino. Il Real Madrid è venuto da me con una proposta, il Manchester United ha sondato il terreno e il Milan ci aveva offerto 14 milioni di euro. Era da Calleri che non cedevamo un giocatore all’estero ma del resto al Boca abbiamo giocatori che valgono queste cifre e club disposti a pagarle”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Milan, sondaggio per de Vrij: questa la risposta della Lazio

Cessione Milan – Closing tra un mese, lista investitori cinesi in arrivo

Calciomercato – Dal Portogallo: Lindelöf non rinnova

Calciomercato – Tutti pazzi per Pellegrini: c’è anche il Milan

Abate: “Con la Juve niente cali di tensione, tutto può succedere”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy