Serie A all’unanimità: “C’è la volontà di concludere la stagione 2019-2020”

Si è tenuta in teleconferenza un’assemblea della Lega Serie A per discutere dei diritti tv e delle rate in riscossione dai broadcaster. È emersa la conferma

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Lega Serie A

NEWS SERIE A – Si è tenuta in teleconferenza, questa mattina, un’assemblea della Lega Serie A per discutere dei diritti tv e delle rate in riscossione dai broadcaster.

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa ‘ANSA‘, è stata ribadita, ulteriormente, la volontà unanime di portare a termine la stagione 2019-2020 della Serie A, interrotta all’inizio dello scorso mese di marzo per l’emergenza coronavirus.

La posizione dei 20 club di Serie A, dunque, è rimasta la stessa, non è cambiata di una virgola rispetto lo scorso 21 aprile, ed è stata confermata all’indomani delle dichiarazioni rilasciate da Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport del Governo Italiano.

Ieri, infatti, Spadafora aveva sottolineato che, nel caso in cui non si trovasse un accordo per la modifica del protocollo della FIGC per la ripresa del campionato, sarebbe il Governo stesso ad assumersi la responsabilità di dichiarare chiusa la stagione 2019-2020. EVENTO DIGITALE LIVE DI MILAN E ROC NATION PER SOSTENERE CHI COMBATTE IL VIRUS >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy