Celtic-Milan, Kessie: “Pioli ha creato una famiglia: ognuno si sacrifica”

CELTIC-MILAN ULTIME NEWS – Franck Kessie, giocatore rossonero, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine del match di Glasgow: le sue dichiarazioni

di Alessio Roccio, @Roccio92
Franck Kessié Milan

Serie A, Celtic-Milan: Kessie nel post-partita

CELTIC-MILAN ULTIME NEWSFranck Kessie, giocatore rossonero, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine del match di Glasgow: le sue dichiarazioni. Queste le dichiarazioni dell’ivoriano.

Sulla gara: “Per me è lo stesso se gioco con Tonali, Bennacer o Krunic. Dobbiamo dare sempre il massimo e speriamo di continuare così”.

Su Ibrahimovic: “Aiuta tanto, è un campione. Ci dà a tutti una grande mano, speriamo che possa giocare ancora tanto con noi”.

Su cosa è cambiato di più: “Il calcio è così, non può andare sempre tutto bene. Ma ora ci siamo ripresi, siamo una famiglia. Tutti lavoriamo tanto in allenamento e la presenza di Ibra ci aiuta tanto. Dopo il lockdown tutti abbiamo recuperato bene. Appena iniziato siamo andati forte, il mister ha creato una famiglia con ognuno che aiuta l’altro. Tutti siamo importanti anche chi gioca meno, Pioli sa gestire bene il gruppo”.

Su quanti gol pensa di fare: “Penso e spero di fare meglio dei 7 gol dell’anno scorso, anche se non calcerò i rigori perché davanti a me c’è un campione che li calcia”.

LE PAROLE DI PIOLI AL TERMINE DELLA GARA>>>

LE PAGELLE POST-PARTITA DEI CALCIATORI ROSSONERI >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy