Gazzetta – Milan, cedere Donnarumma per la rifondazione

Gazzetta – Milan, cedere Donnarumma per la rifondazione

Gianluigi Donnarumma dovrebbe essere sacrificato per questioni di bilancio. Dalla sua cessione, il Milan potrà gettare le basi per un futuro più solido

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha parlato del nuovo Milan di Marco Giampaolo, pronto a radunarsi a Milanello martedì 9 luglio. Un Milan che dovrà ripartire, più che dalle individualità, dal gioco che gli saprà dare il tecnico abruzzese. Sul mercato, infatti, verrà sacrificato, sull’altare del bilancio, qualche giocatore importante.

Uno di questi è Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma: l’operazione con il PSG non è andata a buon fine, visto che lo scambio con Alphonse Areola, valutato 30 milioni di euro dai francesi, sarebbe risultato poco conveniente per i rossoneri che avrebbero incassato appena 20 milioni di euro.

La cessione di Donnarumma, però, per la ‘rosea‘, rappresenta la prima pietra per la rifondazione di un Milan finito in ‘modalità Fair Play Finanziario‘ dove andare a piccoli passi non sarà facile per i dirigenti Paolo Maldini e Zvonimir Boban. Intanto, però, i rossoneri si fanno avanti per Gedson Fernandes del Benfica: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy