Verso Milan-Atalanta: difesa a pezzi, Pioli arretrerà Kessié?

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Franck Kessié, centrocampista rossonero, contro la sua ex squadra potrebbe giocare nel ruolo dei suoi esordi per emergenza

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Franck Kessié Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Venerdì sera, alle ore 21:45, a ‘San Siro‘, si disputerà Milan-Atalanta, gara valevole per la 36^ giornata di Serie A.

Stefano Pioli, tecnico rossonero fresco di conferma e rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2022, si troverà, però, costretto a fare i conti con le tante assenze nella fila della sua squadra, specialmente nel reparto difensivo.

Fuori causa, molto probabilmente, Andrea Conti, che ha riportato un trauma al ginocchio sinistro; fuori, invece, certamente tanto il capitano Alessio Romagnoli, per il quale la stagione è finita e Theo Hernández, che è stato squalificato dal Giudice Sportivo.

Con Mateo Musacchio e Léo Duarte ancora fermi ai box, dunque, chi schiererà in difesa Pioli per Milan-Atalanta? Secondo ‘gazzetta.it‘, qualora l’affaticato Simon Kjaer non dovesse recuperare, si fa largo l’ipotesi di arretrare il centrocampista ivoriano Franck Kessié, classe 1996, sulla linea della retroguardia, restituendolo, dunque, al ruolo dei suoi esordi in carriera.

Sarebbe Kessié, quindi, al giocare al fianco del giovane Matteo Gabbia, con Davide Calabria a destra e Diego Laxalt a sinistra. A centrocampo, dunque, con l’assenza certa dello squalificato Ismaël Bennacer toccherebbe a Lucas Biglia e Rade Krunić giocare. Meno problemi in attacco, dove, ad oggi, sono tutti disponibili per Pioli. LEGGI QUI I MOTIVI CHE HANNO PORTATO ALLA CONFERMA DI PIOLI NEL DIAVOLO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy