Derby Inter-Milan – Rebic non ci sarà: tre soluzioni per sostituirlo

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Stefano Pioli pensa all’attacco da schierare in vista del derby Inter-Milan: salgono le quotazioni di Brahim Diaz

di Renato Panno, @PannoRenato
Brahim Díaz Milan

Derby Inter-Milan, finalmente Ibra

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Per il derby Inter-Milan, in programma sabato alle ore 18, Stefano Pioli ritrova la sua principale certezza: Zlatan Ibrahimovic. Dopo il periodo di quarantena osservato causa coronavirus lo svedese ritornerà al centro dell’attacco, una stracittadina che vede i rossoneri primi in classifica a punteggio pieno dopo le prime tre giornate. Una notizia che ha rivitalizzato l’ambiente, una base di partenza fondamentale per una squadra giovane che ha bisogno più che mai della sua guida. Adesso ci sarà da decidere il terzetto che giostrerà dietro al numero 11, con la quasi certezza dell’assenza di Ante Rebic, ancora alle prese con una lussazione al gomito

Derby Inter-Milan, Brahim Diaz in pole

Se gli impieghi di Hakan Calhanoglu e Alexis Saelemaekers sembrano quasi scontati, secondo quanto riporta il ‘Corriere dello Sport’, il terzo posto sulla trequarti potrebbe diventare di proprietà di Brahim Diaz. Lo spagnolo, in grande spolvero con l’Under 21, sta convincendo l’allenatore rossonero a schierarlo dal primo minuto in un match complicato da tutti i punti di vista. L’ex Real Madrid sta attraversando un grande periodo di forma che sarebbe un peccato non sfruttare a pieno.

Derby Inter-Milan, Leao e Castillejo le alternative

La seconda soluzione risponde al nome di Rafael Leao, che però rappresenta una possibilità molto più rischiosa rispetto alla precedente. Il portoghese renderebbe i rossoneri molto più offensivi, il che potrebbe diventare complicato contro una squadra attrezzata come l’Inter. La terza e ultima alternativa è Samu Castillejo, reduce da un inizio di campionato complicato dopo l’exploit della scorsa stagione. Il classe 1995 è colui il quale garantisce equilibrio e copertura, caratteristiche molto importanti contro una squadra molto abile nelle ripartenze. Work in progress per Stefano Pioli dunque, che aspetta il ritorno di tutti i suoi nazionali per preparare il primo grande big match della stagione.
KAKA’ HA RILASCIATO UNA LUNGA INTERVISTA: CLICCA QUI PER LEGGERLA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy