Serie A 2019-2020: numeri, statistiche e curiosità sulla stagione del Milan

Serie A 2019-2020: numeri, statistiche e curiosità sulla stagione del Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Andiamo a vedere i numeri, le statistiche e la curiosità del campionato di Serie A 2019-2020 per il Milan fornite da ‘Opta’

di Redazione
Milan-Atalanta Calhanoglu

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS (fonte: acmilan.com) – La Serie A 2019/20 per i rossoneri si è conclusa con un 6° posto complessivo in classifica e 66 punti totali. A stagione ormai terminata, andiamo a scoprire alcune curiosità e statistiche legate all’andamento del Milan in questa annata. Dati di squadra, sui singoli e su molte situazioni di gioco forniti da ‘Opta’.

1 – Il Milan ha segnato 63 gol in questo campionato, era dal 2012/13 che i rossoneri non realizzavano così tante reti in una singola stagione di Serie A (67 in quel caso);

2 – Nel 2020, il Milan ha guadagnato 45 punti in 21 partite di Serie A, solo l’Atalanta (47) ha fatto meglio nel periodo;

3 – Con Zlatan Ibrahimović in campo il Milan ha guadagnato 2.1 punti in media in questo campionato, senza lo svedese la media punti dei rossoneri scende a 1.4;

4 – Gianluigi Donnarumma è il portiere dei cinque maggiori campionati europei 2019/20 ad aver parato più rigori (cinque) in stagione considerando tutte le competizioni;

5 – Theo Hernández è il difensore che ha portato a buon fine più dribbling in questa Serie A (57). Lo stesso Theo è entrato a far parte dell’Opta best XI per la Serie A 2019/2020;

6 – Totale equilibrio tra punti conquistati in casa e in trasferta: 33 a San Siro e 33 fuori casa;

7 – 18 gol, il 29% del totale, sono stati segnati a inizio ripresa tra il 46′ e il 60′. Solo 5 (8% complessivo, dato più basso), invece, tra il 31′ e il 45′ della prima frazione;

8 – Insieme al Genoa, il Milan è la squadra che ha subito meno gol (solo 3, 7% dei gol subiti in stagione) tra il 16′ e il 30′;

9 – Il 29% dei gol, 18 complessivamente, sono arrivati da palla inattiva: 8 su rigore, 3 da corner, 3 da punizione diretta e 4 da punizione indiretta;

10- 55,3% è la media stagionale sul possesso palla dei rossoneri durante le partite;

11 – Il Milan è la squadra con l’età media della formazione titolare più bassa di tutto il campionato: 25 anni e 97 giorni;

12 – 9 assist stagionali per Çalhanoğlu, quarto in questa speciale classifica al pari di Lorenzo Pellegrini e Ciro Immobile. Comanda la graduatoria Alejandro Gómez con 16, poi Luis Alberto con 15 e Domenico Berardi con 10;

13 – Alessio Romagnoli chiude la stagione con 1984 passaggi effettuati, il 90,7% di quelli tentati. 1762 per Ismaël Bennacer, di cui l’88.3% completati;

14 – Gianluigi Donnarumma ha effettuato un totale di 101 parate nell’arco della stagione, respingendo il 70.4 del tiri fronteggiati. LEGGI QUI LE ULTIME SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI IBRAHIMOVIĆ CON IL MILAN >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy