Milan, sei una macchina da gol: numeri impressionanti | News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il Corriere dello Sport, in edicola questa mattina, esalta il momento del Milan: numeri straordinari in attacco

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Esultanza Ac Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS: UNA MACCHINA DA GOL

 

MILAN NEWSIl Corriere dello Sport, in edicola questa mattina, mette in evidenza il gran momento che sta attraversando il Milan di Stefano Pioli. A guidare la squadra rossonera c’è Zlatan Ibrahimovic, ma non c’è solo lui, così come dimostrano i tanti gol segnati dall’intera rosa.

Il Milan va regolarmente in gol da 26 match di fila in Serie A in cui ha ottenuto 61 reti in questo lungo periodo. Numeri importanti, che sono riusciti solamente altre due volte nella storia del club: 27 partite consecutive nel 1949 e 29 di fila nel 1973. Non si esagera dunque se si sottolinea come la squadra di Pioli stia riscrivendo le pagine di storia della società rossonera.

Uno dei segreti di questo Milan è sicuramente il sistema di gioco. Il 4-2-3-1 ideato da Stefano Pioli sta viaggiando come un treno ad alta velocità. Sono ad esempio ben 13 le gare di seguito in cui la squadra rossonera segna in Italia e in Europa. Come detto in precedenza, non c’è solo Ibrahimovic, visto che ci sono tanti altri giocatori ad aver segnato come ad esempio Calhanoglu (4 reti), Brahim Diaz e Rafael Leao (3 gol a testa) e tanti altri.

Rispetto gli anni passati è cambiata la mentalità. Il Milan nelle scorse stagioni cercava di difendersi per poi partire in contropiede, mentre ora cerca di imporre il gioco su tutti i campi e in tutte le situazioni. Anche per questo si spiega un dato molto interessante: in questa Serie A i rossoneri sono l’unica squadra ad aver sempre segnato il primo gol, dunque passando sempre in vantaggio. Insomma, il Milan sembra essere proprio una macchina perfetta. I numeri lo dimostrano, anche se Pioli non ha nessuna intenzione di abbassare la guardia.

LE PAROLE DI PIOLI E KJAER IN CONFERENZA STAMPA >>> 

RITORNO DI FIAMMA PER UN GRANDE GIOCATORE >>>

DUE STRADE PER TRATTENERE BRAHIM DIAZ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy