Milan-Juventus 2003, il ricordo di Shevchenko: “Un fantastico viaggio”

MILAN NEWS – Andrij Shevchenko, attraverso un post pubblicato su Instagram, ha ricordato la finale di Champions League del 2003 tra Milan e Juventus

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Andriy Shevchenko Milan 2003

MILAN NEWS28 maggio 2003. Una data impossibile da dimenticare per tutti i tifosi del Milan. I rossoneri vincono la finale di Champions League contro la Juventus ai calci di rigore, dopo lo zero dei tempi regolamentari e dei supplementari. Il rigore decisivo è siglato da Andrij Shevchenko, che ha permesso a Paolo Maldini di alzare al cielo la sesta Coppa dei Campioni della storia milanista.

A proposito di Shevchenko, l’ucraino, attraverso il proprio account ufficiale Instagram, ha pubblicato un post in cui ha ricordato quella notte dell’Old Trafford, mettendo in evidenza una foto dei festeggiamenti e scrivendo il seguente messaggio: “Ancora una volta e per sempre, grazie a tutte le persone coinvolte in questo fantastico viaggio… Grandi ricordi!”

INTANTO IL MILAN PENSA A RAFFORZARE LA DIFESA. ECCO L’OBIETTIVO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy