Milan, guai in vista per Rafael Leao: la sua storia con lo Sporting Lisbona

Milan, guai in vista per Rafael Leao: la sua storia con lo Sporting Lisbona

Secondo quanto viene riportato da “Record”, Rafael Leao dovrà risarcire lo Sporting Lisbona: ripercorriamo la sua storia con il club portoghese

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Rafael Leao Milan

NEWS MILAN – Guai in vista per Rafael Leao. Come viene riportato dal quotidiano Record, l’attaccante del Milan sarà costretto a pagare 16,5 milioni di euro allo Sporting Lisbona. Il motivo? L’ex Lille si era svincolato in maniera unilaterale dal club portoghese a seguito di alcune aggressioni subite da parte dei tifosi, che fecero irruzione nel centro sportivo di allenamento.

Rafael Leao, dopo essere cresciuto nel settore giovanile dello Sporting, esordisce in prima squadra nell’ottobre 2017 nella partita di Coppa di Portogallo contro l’Oleiros, segnando tra l’altro al debutto. A febbraio 2018, invece, esordisce in Europa League contro l’Astana, mentre nel mese successivo realizza il suo primo gol in campo europeo. Come detto, a seguito di un’aggressione subita dai tifosi portoghesi, Rafael Leao decide di andare al Lille, per poi passare al Milan nell’estate scorsa. Con la maglia del club portoghese ha dunque segnato 2 gol in 5 presenze. Intanto Ralf Rangnick si allontana. Colpa del coronavirus, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy