Inter-Milan, da derby a derby: la squadra di Pioli è rinata

ULTIME NOTIZIE INTER-MILAN – La sconfitta nel derby dello scorso febbraio ha segnato l’inizio della rinascita per il Milan. Quante cose sono cambiate

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
derby Inter-Milan Ibrahimovic

ULTIME NOTIZIE INTER-MILAN – Una sconfitta nel derby può avere un risvolto positivo? Sì, e il Milan lo ha dimostrato. Come scritto da gazzetta.it, la squadra rossonera ha perso la stracittadina nello scorso febbraio dopo un grande primo tempo, ma quella sconfitta ha segnato l’inizio della rinascita rossonera.
Pioli da quella partita ha iniziato a plasmare il 4-2-3-1, divenuto un marchio di fabbrica anche in questa stagione. Come detto, il primo tempo rossonera di quella stracittadina fu strepitoso, con le reti di Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic, ma poi un improvviso blackout nella ripresa ha rovinato tutto. Sconfitta pesante, ma da quella partita il tecnico non ha cambiato più il sistema di gioco.
Da quel momento sono cresciuti anche i singoli. Hakan Calhanoglu, tra le linee, è diventato insostituibile, mentre Franck Kessie è diventato il padrone della mediana. Certo non è andato tutto liscio (pensiamo ad esempio all’inserimento di Paqueta), ma in generale c’è stato un netto cambio di marcia. Ora sabato è attesa la prova finale: questo Milan è davvero in grado di puntare in alto in questa stagione? Tra pochi giorni lo sapremo.
KAKA: “ECCO IL MIO PRONOSTICO PER IL DERBY”
DERBY A RISCHIO? IL PUNTO DELLA SITUAZIONE >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy