Inter-Milan, Calhanoglu è la certezza di Pioli: il turco sempre più decisivo

ULTIME NOTIZIE INTER-MILAN – Stefano Pioli, per il derby di sabato contro l’Inter, si affida a Hakan Calhanoglu. Il turco ha cambiato passo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Milan-Roma Pioli Calhanoglu

ULTIME NOTIZIE INTER-MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, si sofferma su Hakan Calhanoglu. Il suo inizio al Milan non è stato facile, con i tifosi che spesso l’hanno criticato, ma con l’arrivo di Stefano Pioli il turco ha cambiato completamente passo.
Inter-Milan, Pioli si affida a Calhanoglu
A testimonianza di questo, la rosea ha pubblicato un dato molto interessante:  17 dei gol del Milan nelle ultime 12 partite sono firmati da Calhanoglu. O reti personali o assist. Il segreto di questa evoluzione? Probabilmente il ruolo, considerando che il turco si sta esprimendo al massimo nel suo ruolo naturale, cioè quello di trequartista.
Fondamentale però anche il contributo di Ibrahimovic. Calhanoglu e lo svedese, infatti, hanno un rapporto speciale e tutto questo si traduce in un’ottima intesa sul campo, con Zlatan che incita l’ex Bayer Leverkusen a dare sempre il meglio.
Ricordiamo inoltre che Calhanoglu garantisce non solo qualità, ma anche tanta quantità: il sacrificio per la squadra è totale e non mai mancato,  ed è anche questo uno dei motivi per i quali Montella, Gattuso, Giampaolo e ora Pioli non ci hanno mai rinunciato. Insomma, un giocatore insostituibile, che ha ancora dei margini di miglioramento. In attesa del rinnovo di contratto (in scadenza nel 2021), il turco vuole trascinare il Diavolo sempre più in alto. A cominciare da sabato.
MILAN, IL VERO OBIETTIVO PER GENNAIO >>>
TONALI E IL CORONAVIRUS: LA CONFERMA >>>

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy