San Siro: Milan e Inter lanciano l’idea di uno “sport district” aperto a tutti

San Siro: Milan e Inter lanciano l’idea di uno “sport district” aperto a tutti

Milan e Inter hanno consegnato presso il Comune di Milano i progetti per il nuovo stadio: ecco cosa è previsto per il futuro dell’attuale stadio di San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANCome in precedenza annunciato, è avvenuto in mattinata, a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, l’incontro tra l’Amministrazione Comunale ed i rappresentanti di Milan e Inter sulla questione della realizzazione di un nuovo stadio nell’area dove, attualmente, sorge lo stadio ‘Giuseppe Meazza‘, ovvero quella di San Siro.

Milan e Inter, dunque, hanno consegnato al Comune i progetti del nuovo stadio redatti dagli studi di architettura ‘Popolous‘ e ‘Manica-CMR‘, corretti per comprendere, al loro interno, una proposta di nuova funzionalizzazione dell’attuale stadio di ‘San Siro‘, il quale, dunque, accogliendo la richiesta dell’Amministrazione meneghina, non verrebbe abbattuto interamente.

Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa ‘ANSA‘, nelle proposte presentate lo stadio di ‘San Siro‘ verrebbe rifunzionalizzato, ma non per diventare uno stadio alternativo per gli sport professionistici, bensì un impianto per la pratica di diversi sport amatoriali. In sostanza, Milan e Inter hanno lanciato l’idea di uno “sport districtaperto a tutti e gratuito per la cittadinanza.

Soluzione, questa, che terrebbe conto di quanto chiesto dal Comune di Milano affinché vengano mantenuti parte della memoria storica e del valore dell’impianto di ‘San Siro’. Il prossimo incontro tra le società ed i tecnici dell’Amministrazione, per valutare bene le proposte, si potrebbe tenere tra 10 giorni. Nel frattempo, sul fronte mercato, arrivano novità dall’Inghilterra su Krzysztof Piatek: per le ultime sul ‘Pistolero‘ polacco, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy