San Siro, richiesta di un vincolo storico relazionale sullo stadio

San Siro, richiesta di un vincolo storico relazionale sullo stadio

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il Ministero dei Beni Culturali vorrebbe chiedere un vincolo storico relazionale per lo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Stadio San Siro Milan rimborso abboanamenti

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Nuovo capitolo della saga dello stadioGiuseppe Meazza‘ in San Siro. Ne ha parlato il ‘Corriere della Sera‘ in edicola quest’oggi. I Comitati tecnico-scientifici del Ministero dei Beni Culturali, infatti, hanno “convenuto all’unanimità” sull’opportunità di avviare un iter per la richiesta di un vincolo storico relazionale per lo stadio.

Richiesta di vincolo storico relazionale su San Siro

 

Inoltre, vogliono creare un tavolo tecnico tra il Comune di Milano ed il Ministero. Motivo? “Salvaguardare la destinazione d’uso pubblico del bene pur nel mantenimento del carattere simbolico dello stadio e dell’intero plesso per i valori dello sport e del calcio”. L’associazione ‘Gruppo Verde San Siro‘, pertanto, porta a casa un successo a metà: i Comitati, così come la Sovrintendenza, ha infatti rigettato la richiesta di un vincolo monumentale sullo stadio.

Cosa tutela il vincolo storico relazionale

 

Ma che cos’è un vincolo storico relazionale? Si tratta, in pratica, di quella tutela che riguarda “cose immobili e mobili, a chiunque appartenenti, che rivestono un interesse particolarmente importante a causa del loro riferimento con la storia politica, militare, della letteratura, dell’arte, della scienza, della tecnica, dell’industria e della cultura in genere, ovvero quali testimonianze dell’identità e della storia delle istituzioni pubbliche, collettive o religiose”.

Quale futuro per lo stadio di San Siro?

 

E lo stadio di San Siro rientra in queste specifiche. Ora, questa tutela può prestarsi a diverse interpretazioni. Cosa vuol dire mantenere il carattere simbolico? Significa che se il vincolo è sulla struttura bisognerà, comunque, mantenere un campo di calcio all’altezza del ‘Giuseppe Meazza‘ o può essere sostituito? In ogni caso, qualora l’iter per il vincolo storico relazione fosse avviato, qualsiasi progetto e/o autorizzazione dovrebbe passare al vaglio della Sovrintendenza.

Nuovo stadio, rischia di tornare tutto in discussione …

 

Il ‘CorSera‘ spiega che l’iter partirà sicuramente. A Palazzo Marino, sede dell’Amministrazione Comunale di Milano, c’è un po’ di preoccupazione: mettere un secondo vincolo sullo stadio, dopo aver bocciato quello monumentale, sarebbe un colpo molto importante nell’ottica di realizzazione del nuovo stadio di Milano che Milan e Inter hanno in cantiere. LE DICHIARAZIONI DI PIERFRANCESCO MARAN, ASSESSORE MENEGHINO ALL’URBANISTICA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy