Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

ROMA-MILAN

Roma-Milan 1-2, Pioli: “Consapevoli della nostra forza” | Serie A News

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) ha parlato così al termine di Roma-Milan 1-2 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato al termine di Roma-Milan 1-2 dello stadio 'Olimpico'. Soddisfatto e contento dei suoi ragazzi

Daniele Triolo

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato al termine di Roma-Milan, partita dell'11^ giornata della Serie A 2021-2022, vinta 1-2 dal Diavolo allo stadio 'Olimpico'. Soddisfazione evidente, nelle parole dell'allenatore, nel post-partita. "Abbiamo giocato con idee e personalità, con il nostro modo di approcciare la gara - ha detto Pioli su Roma-Milan -. Viviamo un momento felice, nel calcio non si sa mai quanto potrà durare. Ora è il momento di essere spavaldi e coraggiosi. Sono felice della prestazione della squadra".

Pioli ha continuato dopo Roma-Milan: "C'è ancora da migliorare, ora ci ributtiamo nella Champions League. Ci piacerebbe un risultato positivo anche lì, ci proveremo consapevoli della forza del Porto". Ancora l'allenatore sulla sfida contro i giallorossi: "La capacità di soffrire e stringere i denti, specie dopo l'espulsione di Theo Hernández, è da sottolineare per ribadire i meriti dei miei giocatori".

"La società ha dato continuità al progetto - ancora Pioli dopo Roma-Milan -, abbiamo giocatori esperti e giovani di grande prospettiva. Ci conosciamo bene e siamo cresciuti. Dobbiamo continuare con questo atteggiamento e con questa mentalità". Anche perché le squadre in lotta per lo Scudetto sono abbastanza agguerrite.

"Le squadre che affrontiamo sono molto competitive - la chiosa del mister -, l'Inter per me resta la favorita per il titolo. Sa come si vince. Il Napoli è fortissimo e la Juventus non è fuori dai giochi. La cosa che mi piace di più è la consapevolezza: l'anno scorso, per vincere contro le big, sembrava ci fosse bisogno di un miracolo. Queste partite ci danno forza, convinzione e morale: dobbiamo cavalcare questo momento". Milan, in arrivo un giovane bomber a parametro zero? Le ultime >>>

tutte le notizie di