Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NUOVO STADIO

Nuovo Stadio Milano: Milan e Inter aspettano il ‘sì’ entro il 2021

Tiene banco in casa Milan la questione del nuovo stadio di Milano in zona San Siro | AC Milan News (Getty Images)

Milan e Inter non vedono l'ora di poter costruire il nuovo stadio di Milano. Le ultime notizie sull'iter burocratico per l'intero progetto

Daniele Triolo

Passate le Elezioni Comunali, Milan e Inter, ora si aspettano un'accelerata sulla questione del nuovo stadio di Milano. L'impianto sportivo, come noto, dovrà (dovrebbe?) essere costruito insieme dai due club di Milano ma, finora, l'iter ha subito spesso dei bruschi rallentamenti.

Il prossimo passo, ha riferito 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola, dovrebbe essere un appuntamento tra i vertici istituzionali e quelli delle società. Il tutto è stato confermato, ieri, da Giuseppe Sala, rieletto Sindaco di Milano al primo turno, con oltre il 57% dei voti, quindi senza bisogno di ballottaggio.

Milan e Inter, che leggono con fiducia la conferma da parte di Sala sulla richiesta d'incontro inoltratagli, sperano che la riunione sulla realizzazione del nuovo stadio di Milano venga fissata in tempi brevi. E che, naturalmente, subito dopo possa finalizzarsi l'iter per attivare la procedura ed avere, finalmente, il tanto sospirato via libera ai lavori.

Difficile, ad oggi, secondo la 'rosea' comunque quantificare i tempi per la costruzione del nuovo stadio di Milano. I club aspettano il definitivo '' dal Consiglio Comunale entro il 2021. Di modo che, come anticipato giorni fa da Paolo Scaroni, Presidente del Milan, ad inizio 2022 possano partire i lavori.

Quale progetto sarà scelto? Gli indizi portano a quello dello studio Populous, quindi quello della 'Cattedrale'. Ancora un po' di tempo, non troppo, per capire dunque che piega prenderà la vicenda. Milan, trovato l'erede di Ibra e Giroud in attacco: le ultime news >>>

tutte le notizie di