Milan, media Champions in trasferta. Ma quanti guai a San Siro …

Milan, media Champions in trasferta. Ma quanti guai a San Siro …

In questa stagione il Milan ha sorriso, tra le mura amiche di San Siro, davvero poche volte. Tra le avversarie battute, la Spal, rivale in TIM Cup domani

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ questa mattina in edicola, parlando di Milan, ha evidenziato un fatto piuttosto curioso: con il successo per 2-0 maturato sabato pomeriggio alla ‘Sardegna Arena‘ di Cagliari, il Diavolo ha conquistato la sua 5^ vittoria stagionale lontano dalle mura amiche dello stadio di San Siro.

Al ‘Meazza‘, al contrario, finora sono arrivate appena 2 vittorie, a fronte di 4 pareggi e già 3 sconfitte. La media-punti, pertanto, parla chiaro. Dei 25 punti fin qui totalizzati dal Milan in campionato, 15 sono arrivati fuori casa e soltanto 10 a San Siro: troppo pochi. E dire che, a fare da contraltare, si registra una presenza, da parte del pubblico rossonero, sempre costante.

Il Milan, infatti, vanta una media di 54.435 spettatori per incontro, secondo soltanto all’Inter (63.697): meglio di Lazio e Roma, che stanno facendo un torneo migliore dei rossoneri, ma anche della capolista Juventus, sulla quale, però, pesa, in maniera importante, la ridotta capienza dell’Allianz Stadium.

Forse, si è domandato ‘Tuttosport‘, la folta presenza di tifosi sugli spalti di San Siro, finora, ha avuto un effetto controproducente sulla squadra rossonera: visto i risultati che non arrivano, presumibilmente, i tanti fischi hanno influenzato, in negativo, i calciatori del Diavolo che, in questa stagione, hanno vinto in casa soltanto il 31 agosto 2019, in occasione di Milan-Brescia 1-0 (Hakan Çalhanoglu) ed il 31 ottobre 2019, per Milan-Spal 1-0 (Jesús Suso su punizione).

Proprio la Spal di Leonardo Semplici, domani pomeriggio, alle ore 18:00, tornerà a San Siro per sfidare i rossoneri di Stefano Pioli in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia. Il Milan ha bisogno, quanto meno, di replicare sul successo di fine ottobre, di modo da superare il turno in coppa e guardare con più fiducia ad una nuova sfida interna, quella di domenica pomeriggio, ore 12:30, in Serie A contro l’Udinese.

I tifosi non tradiranno neanche in questa circostanza: già venduti oltre 22mila biglietti, si punta a superare quota 25mila spettatori. A fare da traino, probabilmente, anche la presenza di Zlatan Ibrahimovic, che potrebbe aiutare a guarire il ‘mal di San Siro‘ dal punto di vista ambientale ma anche calcistico. Lo svedese, infatti, ha già cambiato il modo di occupare l’area di rigore, divenuto più efficace.

E, con lui al centro dell’area, sembra essere molto più facile scardinare le difese che andranno a Milano a chiudersi per non prenderle. Ma voi lo sapevate che Ibrahimovic ha già un gusto di gelato a lui dedicato? Per saperne di più, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy