Gol dalla panchina, quanti ex Milan in graduatoria: Weah da record

Questa edizione della Serie A si sta caratterizzando per i gol da subentrati: nella Top 10 di sempre, tre ex milanisti. E George Weah vanta un bel primato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Da Manolo Gabbiadini (Sampdoria) a Felipe Caicedo (Lazio), passando per un’Atalanta che, così, ha conquistato ben 8 punti in più in classifica. Questa edizione del campionato di Serie A si sta caratterizzando sempre di più per i gol dei calciatori che subentrano dalla panchina e, di conseguenza, per l’apporto decisivo, in termini di punti, che portano alle proprie squadre.

La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha stilato la Top 10 dei calciatori più prolifici, di sempre, nella storia del nostro campionato entrando a gara in corso. Comanda, con 25 gol in 143 gare, un ex milanista, Alessandro Matri, seguito da Alessandro Del Piero, 19 centri in 100 partite ed un altro ex rossonero, Giampaolo Pazzini, anch’egli con 19 reti, ma realizzate nell’arco di 140 gare nella massima serie. Seguono Vincenzo Montella, Julio Cruz, Mirko Vucinic, Vincenzo Iaquinta (tutti con 18 gol), Nicola Amoruso (17), Marco Di Vaio (16) ed un altro ex Milan, Antonio Cassano, con 15 reti.

La media da re, però, nella particolare classifica dei goleador che partono dalla panchina spetta ad un altro ex milanista, George Weah, che ha realizzato, ai tempi della sua militanza rossonera, 5 gol in 6 gare iniziate dalla panchina, per la media di 0,83 gol per incontro ‘parziale’ disputato! Numeri da record per Weah. Il Milan, intanto, spera nel ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, però, è combattuto tra due fuochi: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy