Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, top d’Europa: solo Bayern Monaco e Real Madrid meglio nel 2020

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) prima di Udinese-Milan 1-2 (Serie A 2020-2021) | AC Milan News (Getty Images)

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS - Il Milan di Stefano Pioli ha totalizzato 79 punti nell'anno solare 2020. Solo tedeschi e spagnoli meglio dei giovani rossoneri

Daniele Triolo

Milan, stai tornando nell'élite del calcio europeo

"ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS - Il Milan di Stefano Pioli ha concluso il suo 2020 in testa alla classifica del campionato di Serie A. Più in generale, se si prende in esame l'intero anno solare, il Diavolo ha confermato questo trend e totalizzato più punti di tutti, ben 79.

"I rossoneri guidano la speciale graduatoria davanti all'Inter, 73 punti, e sono, di fatto, la miglior squadra d'Italia. Anche in Europa, però, come evidenziato dal quotidiano 'Tuttosport' oggi in edicola, il Milan si è fatto rispettare. Soltanto Real Madrid e Bayern Monaco, infatti, sono andati meglio dei rossoneri negli ultimi dodici mesi.

"Le 'Merengues' hanno messo insieme 82 punti in 35 partite, i bavaresi 79, come i rossoneri, ma in 30 gare anziché 35 come quelle disputate da Alessio Romagnoli e compagni. Dietro il Diavolo, il Liverpool, con 76 punti in 34 partite, il Porto con 69 punti in 30 gare e, infine, il PSG con 56 punti in 26 partite.

"Dopo il lockdown, a partire dallo scorso mese di giugno, la squadra meneghina ha cominciato a galoppare ad un ritmo impressionante e, in questa stagione, sta confermando tutto quanto di buono aveva fatto vedere nell'annata precedente. Non è tutto, perché il Milan è anche uscito vittorioso nel suo girone di Europa League, 'macchiato' solo dallo 0-3 interno rimediato dal Lille.

"Quella, firmata da una tripletta di Yusuf Yazici, è anche l'unica sconfitta stagionale del Milan di Pioli. L'allenatore non vuole che i suoi ragazzi si montino la testa e, dalle parti di Milanello e dintorni, la parola Scudetto circola ancora molto, molto poco. L'obiettivo primario del Milan è quello di continuare a migliorare e di vincere partita dopo partita.

"L'ambizione è quella di tornare in Champions League, palcoscenico dal quale il Milan manca dal 2013. Poi, se i rossoneri proseguiranno così anche nel 2021, sognare più in grande diventerà giocoforza lecito e legittimo. Calciomercato Milan, dal Brasile: "Sfida a PSG e Juve per il giovane bomber" >>>

tutte le notizie di

Potresti esserti perso