Milan-Spezia 3-0, Pioli: “Giovani e uniti: avvio da grandi”

MILAN-SPEZIA ULTIME NEWS – Stefano Pioli, tecnico rossonero, soddisfatto per la vittoria in Milan-Spezia e in generale dell’inizio di stagione dei rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Stefano Pioli Milan

Milan-Spezia 3-0: il commento post-partita di Pioli

MILAN-SPEZIA ULTIME NEWSStefano Pioli, tecnico rossonero, ha espresso soddisfazione per la vittoria, 3-0, rimediata ieri dai suoi ragazzi in occasione di Milan-Spezia. Le dichiarazioni post-partita di Pioli sono state riportate dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola.

“Mi piace questa squadra e questa società, stiamo bene insieme: siamo un gruppo molto giovane che deve provare a migliorare”, ha detto Pioli. “In Italia ci sono sette squadre molto forti: a fine anno sono le prime quattro saranno contente e noi dobbiamo fare di tutto per lottare per le posizioni migliori”. Alla ripresa del torneo di Serie A, dopo la sosta, ci sarà il derby di Milano, l’atteso Inter-Milan di sabato 17 ottobre alle ore 18:00.

“La sosta sarà importante – ha proseguito Pioli -. Sarà una presentazione al derby particolare ed è stata una scelta strana giocare il derby di sabato con solo due giorni di tempo per preparare la partita dopo le Nazionali“. “Sono le classiche partite – ha aggiunto Pioli -, dove l’allenatore non deve mettere pressioni ma concentrarsi solo sulla strategia e sugli uomini da mettere in campo”.

Nel frattempo, però, il tecnico si gode il suo Milan di giovani che viaggia anche senza Zlatan Ibrahimović. “Avremo presto partite difficili ed impegnative, ma ci arriveremo con il giusto entusiasmo. In questo periodo abbiamo fatto a meno di tanti giocatori, ho costretto molti dei miei a giocare sempre. Mi auguro di recuperare gli infortunati, poi ci giocheremo gara per gara per continuare a migliorarci”.

Ed a proposito di infortunati, al termine di Milan-Spezia, il tecnico Pioli ha spiegato: “Per Ante Rebić sarà importante la settimana prossima, ha ancora un po’ di dolore al gomito. Alessio Romagnoli potrebbe essere a disposizione per il derby. Per Mateo Musacchio ci vorrà un po’ di più. Per Ibra e Léo Duarte non dipende da noi …”. MERCATO, OGGI SI CHIUDE: COSA FARÀ ANCORA IL MILAN? LE NEWS >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy