Mercato Milan – Maldini, sfuma il colpo finale. Le ultime

MERCATO MILAN NEWS – Il gong ufficiale del calciomercato è fissato per le ore 20.00. Le ultime notizie sui rossoneri in costante aggiornamento, in attesa del colpo finale di Maldini e Massara

di Redazione
mercato milan

MILAN, NEWS IN AGGIORNAMENTO

MERCATO MILAN NEWS – Nulla è cambiato nelle ultime ore di calciomercato. Al gong, suonato alle 20.00, Paolo Maldini e Ricky Massara non sono riusciti a piazzare il colpo finale. O meglio, i botti finali. Al Milan infatti sarebbe servito un difensore centrale, un centrocampista e un attaccate. Nessuno dei tre è arrivato. E nessuno è stato venduto. Insomma, l’immobilismo ha contraddistinto l’ultimo giorno di mercato. Ecco cosa è successo, reparto per reparto:

DIFESA – Abbandonata la pista Milenkovic, troppo costosa (Commisso chiedeva 40 milioni e non è mai sceso da quella cifra), i rossoneri sono andati prima su Rudiger e poi su Kabak. Il Chelsea inizialmente aveva aperto al prestito dell’ex Roma, ma il costo elevato dell’ingaggio ha bloccato tutto (il tedesco prende quasi 5 milioni annui), mentre lo Schalke 04 non ha accettato l’offerta del Milan (sui 10 milioni + bonus, 15 totali) per il centrale turco. A questo punto, è emerso il profilo di Simakan dello Strasburgo, ma anche qui il difensore ha accettato, il club no.

CENTROCAMPO – Usciti Brescianini e Pobega, al Milan mancava il quarto mediano da alternare a Bennacer, Kessie e Tonali, preso in prestito oneroso con riscatto dal Brescia. Soumarè era una pista troppo costosa, per cui i rossoneri si sono accontentati dell’alternativa home-made: Rade Krunic. Il giocatore si adatterà a giocare davanti alla difesa, anche se ha caratteristiche più da mezzala. Persi invece Florentino Luis (andato da tempo al Monaco) e Bakayoko (Napoli). Non è emerso nessun nome last minute.

ATTACCO – Viste le condizioni strappate dalla Juventus, rimane il rimpianto Federico Chiesa. Dopo Brahim Diaz, il Milan ha chiuso il mercato offensivo con Hauge. Il norvegese ha infoltito il reparto dei trequartisti, che numericamente è abbastanza fornito. E’ rimasto un sogno invece Luka Jovic del Real Madrid.

CESSIONI – Il mercato del Milan doveva completarsi anche in uscita. Ma Laxalt, in procinto di andare al Celtic, è rimasto, così come Andrea Conti. Sulla corsia di destra rimane quindi il grande affollamento, con una sola maglia da titolare per 4 giocatori: Calabria, Kalulu e Diogo Dalot e, appunto, Conti, quando tornerà dall’infortunio. Ha rescisso invece Halilovic. ALTRI DETTAGLI E RETROSCENA DI MERCATO. CLICCA QUI

CHE VOTO DAI AL MERCATO DEL MILAN? COMMENTA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy