Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-NAPOLI

Milan-Napoli, attacco rossonero ai minimi termini | Serie A News

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) fronteggerà tante assenze anche in Milan-Napoli di domenica sera | News (Getty Images)

Per Milan-Napoli di domenica il tecnico rossonero Stefano Pioli riavrà Olivier Giroud, ma restano fuori causa tutti gli altri infortunati

Daniele Triolo

Domenica sera c'è Milan-Napoli, partita della 18^ giornata della Serie A 2021-2022, in programma alle ore 20:45 a 'San Siro' e 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola la definisce come 'la sfida dei superstiti'. Già, perché Milan e Napoli sono le due squadre della massima serie che, al momento, sono più bersagliate dagli infortuni.

I due tecnici, Stefano Pioli e Luciano Spalletti, non riescono mai a mettere in campo la stessa formazione per due partite di fila e, cosa peggiore, arrivano al big match d'altissima classifica con pesantissime assenze in ogni reparto. In casa rossonera, evidenzia la 'rosea', ben 21 calciatori su 29, in questa stagione, si sono già fermati per problematiche di vario tipo.

Gli unici 'superstiti'? Ciprian Tătărușanu, Antonio Mirante (portieri), Matteo Gabbia, Pierre Kalulu, Sandro Tonali, Alexis Saelemaekers, Daniel Maldini ed Andrea Conti. Quest'ultimo, comunque, mai impiegato da Pioli poiché fuori dal progetto tecnico dei rossoneri. Intanto, domani mattina, riprenderanno a Milanello gli allenamenti in vista di Milan-Napoli e Pioli farà la conta degli assenti.

Dall'elenco, fortunatamente, si sfilerà Olivier Giroud, che ha recuperato dalla lesione al bicipite femorale. Mentre non riuscirà il miracolo a Rafael Leão, per il quale si suggerisce prudenza, altrimenti l'attacco rossonero, già privo di Ante Rebić e Pietro Pellegri, sarà costretto a chiedere gli straordinari a Zlatan Ibrahimović chissà per quante partite ancora. Fuori causa anche Davide Calabria oltre che Alessandro Plizzari e, naturalmente, Simon Kjær.

Per rivedere in campo Rebić e Pellegri bisognerà aspettare gennaio 2022. Calabria, invece, vorrebbe provare a rientrare per Empoli-Milan di mercoledì prossimo, 22 dicembre. Insomma, il Milan spera di poter aver la meglio sul Napoli prima e sui toscani poi con gli uomini (comunque forti) che ha a disposizione. I rossoneri dovranno stringere i denti e sperare che, con il nuovo anno, sia soltanto Pioli e non l'infermeria a dover scegliere le rotazioni per la compilazione della formazione. Milan, colpo in attacco per aiutare Ibra? Le ultime di mercato >>>

tutte le notizie di