Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-EMPOLI

Milan-Empoli 1-0, Sconcerti: “Successo da squadra vera” | Serie A News

Le parole del giornalista sportivo Mario Sconcerti su Milan-Empoli 1-0 (Serie A 2021-2022) | AC Milan News (Getty Images)

Il giornalista sportivo Mario Sconcerti ha commentato Milan-Empoli 1-0 sulle colonne del 'Corriere della Sera' oggi in edicola

Daniele Triolo

Il giornalista sportivo Mario Sconcerti ha commentato Milan-Empoli 1-0 sulle colonne del 'Corriere della Sera' oggi in edicola. Questo il commento di Sconcerti sulla gara del Diavolo, 29^ giornata della Serie A 2021-2022.

"Il Milan si porta piuttosto avanti sul lavoro e batte un Empoli scolastico, sempre piacevole, mai seriamente dentro la partita. Non è stata una grande prestazione, è stato un successo regolare, normale, da squadra vera che ha qualche difficoltà al momento di trovare il gol. Sono appena sei le reti nelle ultime otto gare".

"Gioca bene il Milan dei tre centrocampisti - ha detto Sconcerti sulla gara contro l'Empoli -. Ognuno regista nella sua zona, lascia poco agli avversari e poco regala anche a se stesso. Ha giocato una partita veloce subito all’inizio, quando si è tolto il pensiero del gol, poi ha cominciato a gestire la partita con insistenza, mestiere e un accenno di noia".

 L'esultanza dei giocatori rossoneri per il gol di Pierre Kalulu in Milan-Empoli 1-0 (Serie A 2021-2022) | AC Milan News (Getty Images)

"Non c’è mai stata davvero incertezza - il commento di Sconcerti sulla partita del Milan -. L’Empoli ha confermato di conoscere il calcio, ha schemi e velocità ma non per questi livelli. È poi vicina alla pace dei risultati, questo gli ha fatto perdere cattiveria, non vince dal 12 dicembre. Il piccolo vuoto al gusto della vittoria è venuto dalla mancanza del secondo gol milanista, ma non era una grande richiesta, il risultato non è mai stato in bilico".

"Con un po’ meno di accademia, con un Rafael Leão meno spettacolare e più denso, si poteva abbinare serenità e gol. La nota forse decisiva è che con i tre centrocampisti, in sostanza con Franck Kessié numericamente al posto di Brahim Díaz, il gioco è sempre in controllo e meno affidato al colpo del singolo anche contro avversari che di solito incontrano la distrazione del Milan".

"È una superiorità calma, mai eccessiva, mai in pericolo - la chiosa di Sconcerti su Milan-Empoli -. È un annuncio diverso, una specie di grande rilancio per la parte finale di stagione. Poi è entrato un po’ in gioco anche Zlatan Ibrahimović, più sostituendo Leao che Olivier Giroud. Una presenza che è comunque stata un’aggiunta dichiaratamente leggera".

"Comincia a stupire Pierre Kalulu - la conclusione del noto giornalista sportivo -, autore di un gran gol perché non segnato con la parte piatta del piede, ma quasi di collo, cercando in corsa la forza e il colpo a giro. Questo ragazzo ha fisico, disciplina, e classe, una scoperta ormai definitiva". Attacco, Milan pronto al gran colpo in Serie A: le news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di