Milan, Bonera tifoso e predestinato: sfida subito Gattuso | News

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Daniele Bonera, classe 1981, ha giocato nel Milan e domenica, da collaboratore tecnico, affronterà il suo ex compagno di squadra

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Daniele Bonera AC Milan

Milan, domenica in panchina toccherà a Bonera

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina ha dedicato un approfondimento a Daniele Bonera, classe 1981, collaboratore tecnico di Stefano Pioli. Spetterà a lui, Bonera, infatti, andare in panchina domenica sera al ‘San Paolo‘ di Napoli.

Pioli ed il suo storico vice, Giacomo Murelli, sono stati fermati dal coronavirus. Bonera, in possesso del patentino UEFA Pro, e quindi abilitato a condurre in prima persona sia una squadra di Serie A sia una Nazionale, farà il suo debutto in panchina a fianco di Davide Lucarelli.

Bonera ben conosce il Milan ed il suo ambiente. Ha indossato la maglia rossonera, da difensore, per ben 9 stagioni. Bonera ha militato nel Milan dal 2006 al 2015, giocando 201 gare tra Serie A, Coppa Italia, Champions ed Europa League, Mondiale per Club. Tifoso rossonero da sempre, ha giocato per Carlo Ancelotti e Massimiliano Allegri, vincendo un Mondiale per Club, una Supercoppa Europea ed una Champions League nel 2007, poi uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel 2011.

Sposato con figli, persona riservata, dedito al lavoro ed al sacrificio, Bonera guiderà il Milan in una trasferta delicata, quella del ‘San Paolo’ di Napoli, in un match definito da tutti come gara Scudetto già in avvio di stagione. Lo farà affrontando, per giunta, un vecchio amico, un ex compagno di squadra come Gennaro Gattuso.

Così come Pioli, Bonera ha un ottimo rapporto con Zlatan Ibrahimović, con il quale pure ha giocato. È uno che sgobba, programma, uno che ama l’equilibrio e che resta consapevole del suo ruolo all’interno del club. Tutti lo rispettano e lo seguono. Lui, cresciuto a Brescia come Andrea Pirlo, non è un tipo che ama farsi prendere dall’ansia.

E proprio di tranquillità, in questo momento, ha bisogno il suo amato Milan. CALCIOMERCATO MILAN, DERBY CON L’INTER PER UN FORTE CENTROCAMPISTA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy