Europa League – Verso Celtic-Milan: scocca l’ora di Tonali

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Giovedì sera, in occasione di Celtic-Milan di Europa League, ci sarà spazio in mezzo al campo per Sandro Tonali: il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Sandro Tonali AC Milan

Europa League, verso Celtic-Milan: Tonali in campo da titolare

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Giovedì sera, alle ore 21:00, a Glasgow, si disputerà Celtic-Milan. Si tratta della prima gara del Gruppo H di Europa League. E Sandro Tonali, secondo ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola, dovrebbe scendere in campo da titolare nel 4-2-3-1 di Stefano Pioli.

Tonali ha vissuto un’estate un po’ complicata, un po’ per aver contratto il CoVid_19 ed un po’ per via del suo trasferimento in rossonero dopo essere stato vicino all’Inter. Ora, però, sta vivendo un autunno dolcissimo. Il suo Milan, infatti, è in vetta al campionato di Serie A. Ed in campo, sebbene non da titolare, c’è sempre spazio anche per lui nella squadra per cui tifava sin da bambino.

Non siamo ancora giunti al posto fisso in squadra per Tonali, ma la strada è quella giusta. Finora, 7 presenze su 7 gare del Milan, di cui 2 da titolare, con la sensazione, vivida, che Pioli non veda l’ora di poterlo lanciare con continuità. Magari in coppia con Ismaël Bennacer, motorino inesauribile del centrocampo rossonero.

Tonali titolare, dunque, secondo la ‘rosea‘ si vedrà giovedì in Celtic-Milan di Europa League, competizione in cui il numero 8 del Diavolo ha già giocato quest’anno. Era in campo, infatti, nei turni preliminari contro Shamrock Rovers, Bodø/Glimt e Rio Ave. In Portogallo, ha anche messo a segno un rigore di quell’interminabile, ormai storica serie di penalty.

L’avventura europea di Tonali in rossonero, però, potrebbe entrare nel vivo in Celtic-Milan di Europa League. Franck Kessié e lo stesso Bennacer, infatti, hanno speso molto nel derby contro l’Inter e l’opzione Tonali, per far rifiatare uno dei due, è al momento gettonatissima. Condizione ed intesa con i compagni crescono e, pertanto, Pioli starebbe pensando di utilizzare Tonali come titolare fisso in Europa.

Anche perché, va detto, i numeri cominciano decisamente a sorridergli. Tonali ha una media di 60 passaggi riusciti per partita (Bennacer 61) e comanda in quanto a palloni giocati. In 90′, dai suoi piedi passano mediamente ben 90 palloni. Tonali, da questo punto di vista, è meglio di tutti gli altri centrocampisti non offensivi in rosa.

Alcuni aspetti, certamente, vanno migliorati (come, ad esempio, la precisione nei passaggi), ma i segnali sono quelli di un titolare pronto ad affermarsi con continuità nello ‘starting eleven‘ rossonero. LEGGI QUI COSA HA DETTO PIOLI DELL’EX CENTROCAMPISTA DEL BRESCIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy