Derby Inter-Milan: la grinta di Vidal contro il fosforo di Bennacer

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Arturo Vidal ed Ismaël Bennacer saranno due dei protagonisti del derby Inter-Milan del prossimo sabato 17 ottobre a San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Vidal Inter Bennacer Milan

Verso il derby Inter-Milan: scontro tra Vidal e Bennacer

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSDerby Inter-Milan, chi saranno i protagonisti? Se l’è chiesto, questa mattina, il quotidiano ‘Tuttosport‘ in edicola. Il quale ne ha individuati due in Arturo Vidal ed Ismaël Bennacer.

Derby Inter-Milan: i nerazzurri puntano su Vidal

 

Vidal, classe 1987, centrocampista cileno, è arrivato all’Inter il 20 settembre scorso, proveniente dal Barcellona. Giocherà, pertanto, il derby di Milano con appena un mese di ‘ambientamento’. Vidal, però, ha già giocato alle dipendenze di Antonio Conte, sa come il tecnico vuole che si muovano le sue squadre e non è un caso, infatti, che il suo minutaggio è salito di partita in partita. Elemento di grande temperamento e di buona capacità realizzativa, Vidal dovrebbe giocare titolare a centrocampo al fianco di Marcelo Brozović e Nicolò Barella. Complice l’assenza di Roberto Gagliardini, fermato dal coronavirus, Vidal giocherà titolare e l’auspicio nerazzurro è che sia protagonista nel derby.

Derby Inter-Milan: i rossoneri lanciano Bennacer

 

Altrettanto, però, spera il Milan con Bennacer. Il quale, va detto, è lontano anni luce da Vidal dal punto di vista tattico ed estetico. Bennacer è più regista del cileno, recupera palloni come lui, ma con eleganza. E, dall’anno scorso, è andato incontro ad una crescita esponenziale non indifferente. All’inizio, si ricorderà, Bennacer era avvezzo a prendere cartellini gialli in serie. Poi, però, ha imparato a gestirsi meglio nelle varie fasi del match, si è perfezionato. È migliorato molto. Il Milan, la scorsa estate, ha ricevuto delle offerte molto alte per venderlo, ma non ha ceduto alle tentazioni. La società ha preferito tenerlo come fulcro del suo gioco anziché incassare una maxi-plusvalenza. Bennacer, adesso, dovrà vedersela con la concorrenza interna dell’amico Sandro Tonali, che offre una fantastica alternativa alle geometrie del franco-algerino. L’idea del Diavolo è quella di costruire un centrocampo giovane, forte, futuribile ed in grado di grandi imprese. A partire dalla vittoria di questo importante derby Inter-Milan. QUI LE CONDIZIONI DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ IN VISTA DEL DERBY >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy