Derby Inter-Milan: Ibrahimovic, una settimana per dimenticare il virus

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Zlatan Ibrahimovic riprende oggi ad allenarsi a Milanello: lo svedese mette il derby Inter-Milan nel mirino. Non vuole mancare

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

Sabato 17 il derby Inter-Milan: Ibrahimovic vuole esserci

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il ‘Corriere dello Sport‘ in edicola questa mattina ha sottolineato come la riscossa di Zlatan Ibrahimovic sia cominciata. Doppio tampone negativo, coronavirus alle spalle per il bomber di Malmö. Il quale, pur asintomatico, ha dovuto stare lontano dal mondo rossonero per 15 giorni.

Ieri Ibrahimovic ha fatto ritorno a Milanello: confronto con il tecnico Stefano Pioli e con i compagni di squadra. Con i quali, comunque, si era sentito via ‘WhatsApp‘ nella chat di gruppo anche durante la quarantena. Oggi, invece, Ibrahimovic riprende ad allenarsi presso il centro sportivo rossonero.

L’attaccante svedese mette nel mirino il derby Inter-Milan di sabato 17 ottobre, ore 18:00, a San Siro. A casa si è allenato, grazie all’uso di attrezzi e macchinari, ma non ha potuto avere contatti con il pallone. Da oggi, dunque, Ibrahimovic inizierà il lavoro preparatorio in vista del derby Inter-Milan: un appuntamento che il numero 11 rossonero non vuole perdersi per nulla al mondo.

Con i nerazzurri, ha evidenziato il ‘CorSport‘, Ibrahimovic ha un conto in sospeso. Nella passata stagione, infatti, l’Inter ribaltò il derby da 0-2 a 4-2, vanificando così i gol proprio di Zlatan e di Ante Rebic. Inaccettabile per Ibrahimovic, che quando vede Inter, spesso, va a segno. Il bomber scandinavo vorrebbe avere la meglio sui nerazzurri per due motivi. Il primo, è la soddisfazione di battere l’Inter; il secondo è più di squadra.

Vincere, infatti, per il Milan vorrebbe dire mantenere il primato in classifica in Serie A ed allungare a +5 sui nerazzurri. Il Milan, reduce da 19 risultati utili consecutivi a cavallo tra le stagioni 2019-2020 e 2020-2021, ha comunque dimostrato di saper vincere anche senza Ibrahimovic. Il rientro dell’attaccante, però, è giudicato fondamentale per testare le reali ambizioni del Diavolo in questa stagione. E CHE SFIDA CON ROMELU LUKAKU! APPROFONDIMENTO E RETROSCENA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy