Calciomercato Milan – Caldara, cessione possibile: torna all’Atalanta?

Calciomercato Milan – Caldara, cessione possibile: torna all’Atalanta?

Il Milan cerca un nuovo difensore centrale per gennaio (Jean-Clair Todibo). Mattia Caldara, quindi, può tornare a Bergamo per giocare con più continuità

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Come noto il Milan, in vista dell’imminente sessione invernale di calciomercato, punta un nuovo difensore centrale. Nella fattispecie, il prescelto è Jean-Clair Todibo, classe 1999, francese di proprietà del Barcellona che potrebbe trasferirsi dunque in rossonero per giocarsi il posto da titolare con l’argentino Mateo Musacchio.

Che fine farà, allora, Mattia Caldara? Il difensore bergamasco, classe 1994, appena 2 presenze nella passata stagione (una in Europa League, una in Coppa Italia) con il Diavolo ed ancora a secco quest’anno, ormai ha recuperato pienamente dai gravi infortuni che lo hanno funestato ed è pronto per giocare. È lecito pensare, secondo il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, che se non può farlo in rossonero, questo possa accadere altrove.

Il Milan potrebbe pertanto cedere alla tentazione di restituirlo all’Atalanta di Gian Piero Gasperini, laddove Caldara era diventato grande. Il club di Via Aldo Rossi, però, vorrebbe monetizzare subito dalla sua cessione, mentre la ‘Dea‘ spingerebbe, al massimo, per il prestito. Novità, intanto, su Krzysztof Piatek: per le ultime sul ‘Pistolero‘, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy